Bassa ValsesiaEventiGattinara

A Gattinara arriva il “BOOKCROSSING”

Il Circolo ACLI di Gattinara ha messo in atto l’iniziativa “BookCrossing”, come già cominciato dal nostro Comune qualche mese fa, con le note cassette dei libri.

Si tratta semplicemente di prendere uno o più libri dal nostro scaffale, lasciandone altri in ugual numero a disposizione di chiunque li voglia leggere,

facendoli girare a più persone piuttosto che farli ammuffire in cantina o dimenticati in qualche scatolone.

A proposito se qualcuno ne ha in casa che imbrogliano, potete portarli da noi e ne saremo contenti: diventeranno libri in cerca di un lettore.

Il BookCrossing comprende una serie di iniziative collaborative volontarie e completamente gratuite, alcune anche a livello internazionale, che uniscono la passione per la lettura e per i libri a quella per la condivisione delle risorse e dei saperi. Condivisione a tutto tondo e quindi gratuita.

Il termine deriva da BookCrossing.com, un club gratuito di libri on-line fondato nel 2001 il cui obiettivo è “rendere il mondo intero una biblioteca”. Come?

Lasciando i libri nei posti più disparati, sui mezzi pubblici come sulle panchine, ma anche in cabine telefoniche o bar, per far sì che altri li trovino e li leggano, per poi rimetterli in circolo.

Il BookCrossing si è diffuso ovunque nel mondo: lo troviamo in oltre 130 paesi sebbene la maggioranza dei partecipanti si trovi negli USA.
Esistono addirittura dei luoghi ufficiali dedicati al BookCrossing: pub e locali registrati, piccole biblioteche a cielo aperto in città, sale d’attesa, centri sportivi, ristoranti.

Locandina bookcrossing
Locandina bookcrossing

 

Advertisement

Commenta

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker