Eventi

A Gattinara prossimamente “Vetrine in luce” negozi come mostre

Il Comune di Gattinara sta portando avanti un Progetto dal titolo “VETRINE IN LUCE”, un’idea nata dalla collaborazione tra Comune di Gattinara e G’ART, Pro Loco Gattinara, Associazione Border-Line e Associazione Liberumes.

 

L’obiettivo è quello di rendere la Città sempre più accogliente coinvolgendo i negozi aperti, ma anche i negozi per ora chiusi o in attesa di apertura, usando le vetrine per farle diventare un luogo dove gli artisti possano esporre le loro opere.

Tale Progetto anche se in fase embrionale crea diverse opportunità sia per le attività commerciali, sia per i negozi chiusi con le vetrine che si affacciano sui corsi principali. I negozi aperti possono ospitare nelle loro vetrine le opere di uno o più artisti, ottenendo una maggiore visibilità, in quanto, si realizza un percorso artistico dove i visitatori vanno alla ricerca delle opere esposte, mentre le vetrine dei negozi chiusi possono essere utilizzate come spazio espositivo. L’iniziativa consente di promuovere gli spazi vuoti per favorire potenziali riaperture. Nelle vetrine è garantita, dalle Associazioni culturali coinvolte, una costante rotazione delle opere e degli artisti.

L’iniziativa non avrà alcun costo e non graverà responsabilità alcuna sui proprietari degli spazi, inoltre, nel caso di vetrina di un negozio chiuso, in caso di locazione dello spazio commerciale, la vetrina sarà resa immediatamente disponibile a semplice richiesta. Tutte le vetrine saranno mappate e inserite in un percorso messo a disposizione dei visitatori tramite una App dedicata, in modo da creare una vera e propria mostra d’arte diffusa in tutto il Centro cittadino.

L’iniziativa partirà con un evento in luglio denominato “Border-Wine” e proseguirà per tutto l’anno con l’obiettivo di estenderla anche alle Cantine Vinicole e agli spazi pubblici esterni.

«Questa iniziativa – spiega il Sindaco Daniele Baglione – rappresenta un vero e proprio modello di integrazione tra vari attori del territorio: artisti, commercianti, viticoltori, proprietari immobiliari, associazioni e Comune. Stimo lavorando a questo progetto da tempo e l’abbiamo condiviso anche a livello Regionale per farlo diventare una buona pratica da condividere e replicare. Stiamo anche studiando forme di
agevolazioni e incentivi per chi metterà a disposizione il proprio spazio, in particolare per favorire l’attrattività per future nuove aperture di attività commerciali e per promuovere gratuitamente gli spazi attualmente sfitti. Gattinara è la Città del Buon Vivere e, iniziative come
questa non fanno altro che migliorarla sempre di più».

Guarda tutto
Gadget firmati Eventi Valsesia

Lascia il tuo commento

Back to top button