BielleseBorgosesiaEventiEventi dintorni ValsesiaMedia Valsesia

Al di là delle Alpi. Spettacolo teatrale

“AL DI LA’ DELLE ALPI” è uno spettacolo teatrale, musicale, multimediale, che verrà proposto nelle sale dei teatri di Ponzone e Cinema Lux di Borgosesia, rispettavimente nei giorni 24 e 27 Gennaio 2020.

Ideatore di questo interessante spettacolo è “Atelier. Laboratorio delle buone idee” di Ponzone, con i patrocini di: Comune di Valdilana, Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea nel Biellese, nel Vercellese e in Valsesia, Biblioteca e centro studi sugli Ebrei Piemonte “Davide Cavaglion” e in collaborazione con DocBi – Centro Studi Biellesi .

Una storia vera, mai raccontata, ambientata negli anni di fine e dopo guerra che coinvolge la nostra gente.

Lo spettacolo ruota intorno alla figura di Federico Strobino, di Mosso, ufficiale dell’Esercito Regio e borgosesiano d’adozione, paleontologo, antropologo, promotore delle ricerche al Monte Fenera e del Museo Civico di Borgosesia.

La storia racconta proprio di quest’uomo che in tempo di guerra, portò in salvo 400 ebrei attraversando le Alpi. Due donne trovano rifugio ai Boschi di Pistolesa. Una storia d’amore e di guerra, di solidarietà e di accoglienza.

<<…la sera dell’8 settembre 1943, il generale Badoglio proclama alla radio la firma dell’armistizio. Un fremito percorre l’Europa intera ma non è la fine del conflitto è l’inizio di un incubo, l’esercito entra nel caos, i tedeschi da alleati diventano nemici, una sola cosa è chiara a Saint Martin Vésubie, bisogna scappare, tutti, militari e profughi, scappare verso il Piemonte dove si spera di trovare la libertà. Federico Strobino non esita, la sera del 9 settembre 1943 si mette in contatto con il comitato ebraico e organizza la fuga di 400 ebrei attraverso le Alpi verso l’Italia. Porta con se anche due donne, la compagna Rimma, che attende un figlio da lui, e Vera la giovane sorella. E’ una traversata drammatica, pochi hanno un abbigliamento adatto, i soldati si prodigano e aiutano donne, anziani e bambini ma nonostante l’impegno del nostro esercito, qualcuno allo stremo delle forze rinuncia a proseguire il cammino e torna indietro.>>

Leggi: Al-di-là-delle-Alpi-Comunicato.pdf

Il primo spettacolo, è previsto per venerdì 24 gennaio 2020 a Ponzone Biellese (Valdilana), presso il Teatro Giletti. (POSTI GIA’ ESAURITI). Grazie all’interessamento dell’Istituto per la storia della Resistenza, per Lunedì 27 gennaio, in corrispondenza con il “Giorno della Memoria” giornata commemorativa per le vittime dell’Olocausto, è prevista una prima replica al Cinema Teatro Lux di Borgosesia, cittadina dove Federico Strobino ha vissuto.

Idea, soggetto e testi di Flavia Grosso, con Mirko Cherchi e Rosalba Coppo e con Flavia Bellato, Rita Bessero, Neviano Dalvici, Laura Gruppo, Luca Gruppo, Annarosa Giacomone, Giuliano Grappeggia, Gaetano Milesi, Francesca Milesi, Maria Grazia Platini, Roberto Prina Cerai, Antonella Polga, Mario Rivazio, Sandra Serpi, Patrizia Tallia, Erika Verzoletto, Giuliana Verzoletto, Maura Viola, Tiziana Zignone e il piccolo Davide Bozzo.
Musiche di Max Bove, con la partecipazione di Omar Gioia
Voce fuori campo di Paolo Pettinaroli
Graca e promozione di Franco Grosso Studio
Produzione e organizzazione: Atelier, laboratorio delle buone idee

Si stanno definendo altre repliche. Appena avremo notizie certe su date e luoghi verranno pubblicate.

Sabato 25 Gennaio 2020 alle ore 18, presso la libreria Nuova Idea di Borgosesia, ci sarà la presentazione di due libri: “Cammini devozionali in Piemonte” e “Percorsi in mountain bike”, saranno presenti gli autori “Franco Grosso” e “Ettore Patriarca” . Durante l’incontro, verrà presentato anche lo spettacolo “Al di là delle Alpi”.

 

 

Tags

Commenta

Back to top button
Close