Alta ValsesiaSport

Cammino dei tremendi – escursione guidata

Insieme a tre guide ambientali, una suggestiva escursione sulla scia della tradizione, il: “CAMMINO DEI TREMENDI”

Sabato 22 settembre 2018

Si percorrerà infatti, il tragitto che ogni anno veniva seguito dai fedeli che da Rassa (Valsesia) raggiungevano in pellegrinaggio il Santuario di Oropa nell’alto Biellese. La partenza, sarà nel cuore della notte, guidati dal chiarore della luna, e la visione dell’alba durante il cammino sono solo alcune delle componenti di un’esperienza suggestiva che merita sicuramente di essere sperimentata…

Il progamma:

Ritrovo a Rassa: a partire dalle ore 03.00
Partenza ufficiale: ore 04.00
Ore 08,00 sosta alla Bocchetta del Croso (1.940m.) per consumare la prima colazione 
Ore 14,00 arrivo al Santuario di Oropa con pranzo presso la locale foresteria.
Possibilità nel pomeriggio di visitare il Santuario e assistere alla Santa Messa.
Ore 17.00 rientro a Rassa tramite autopullman (arrivo previsto per le 19.00)

Info:

PASTI: colazione al sacco, (a cura dei singoli partecipanti) pranzo a Oropa presso trattoria convenzionata.

TRASFERIMENTI: il rientro a Rassa avverrà tramite
autopullman.

EQUIPAGGIAMENTO: a ogni partecipante sono tassativamente richieste le seguenti dotazioni personali
– scarpe da trekking (rigorosamente già collaudate)
– zaino da escursionismo (30/40 litri)
– torcia elettrica (per il tratto in notturna)
– mantellina impermeabile
– scorta di acqua (almeno un litro)

ACCOMPAGNATORI: l’escursione sarà regolarmente condotta
da 3 Guide Ambientali Escursionistiche abilitate.

TERMINE ULTIMO PER L’ISCRIZIONE: VENERDI’ 14 SETTEMBRE

L’itinerario, è sicuramente impegnativo e si compone di 2 tratti in salita (+1.500m di dislivello complessivo) alternati a 2 tratti in discesa (-1.350m di dislivello complessivo) per un totale di circa 8 ore di cammino.
I punti culminanti saranno la Bocchetta del Croso (1.940m.) tra Valsesia e Biellese e la Galleria Rosazza (1.490m.) proprio sopra il Santuario di Oropa.
Il tratto valsesiano è praticamente solo in salita e verrà affrontato in condizioni notturne fin nei pressi dell’Alpe Toso, alla Bocchetta del Croso invece, sarà possibile ammirare l’alba. Il versante biellese, prevede una lunga discesa iniziale cui seguiranno la salita verso la Galleria Rosazza e la breve discesa finale verso il Santuario.

Giunti a Rosazza, per chi si sentisse eccessivamente affaticato, c’è la possibilità di raggiungere comunque il Santuario facendosi prelevare dal pullman in arrivo da Rassa.

La partecipazione richiede una buona condizione di allenamento e una certa abitudine a lunghe camminate in montagna e si renderà quindi necessaria un’ attenta selezione dei partecipanti.
La partenza al buio, la visione dell’alba, la condivisione del cammino, la convivialità, la bellezza del luoghi attraversati e il misticismo della meta sono tuttavia componenti che ripagheranno ampiamente della fatica con cui si dovrà convivere.
Considerando il periodo dell’anno (fine settembre), la partenza notturna e le quote toccate (prossime a 2.000m) è assolutamente indispensabile che ogni partecipante sia fornito di abbigliamento caldo e confortevole.

 

Per info e iscrizioni contattare tramite
WhatsApp: 3457477769 (Francesco)
e-mail: verdicrinali@gmail.com

 


Il Santuario di Oropa 

Il Santuario di Oropa è il più importante Santuario mariano delle Alpi. Si colloca in uno scenario unico e incontaminato a 1200 m. di altezza, a soli 20 minuti dal centro di Biella, inoltre è Patrimonio Mondiale Unesco.   Vedi il sito ufficiale

Tags

Commenta

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker