Varallo

Varallo Sesia: Processione delle Sette Marie

Ogni anno nella Domenica delle Palme, a Varallo Sesia, si tiene l’antico rito della Processione delle Sette Marie, dette anche Pie Donne o “Sette Sorelle”.

Questa antica tradizione, è una delle più sentite e coinvolgenti per tutti i Varallesi e Valsesiani.

Domenica 14 aprile, alle ore 15,30 il ritrovo per la partenza della processione, presso la Collegiata di San Gaudenzio, percorrendo le vie del centro di Varallo e poi su per l’antica gradinata pedonale nei pressi della Chiesa di Santa Maria delle Grazie, si raggiungerà il Sacro Monte, dove alle ore 17,00 si terrà la Santa Messa in Basilica.

La processione sarà come sempre aperta da un gruppo di sette giovani donne varallesi, che con i loro austeri ma eleganti costumi, (gelosamente custoditi per il resto dell’anno nella Collegiata di San Gaudenzio) il velo nero in segno di lutto e  preziosi gioielli antichi, saliranno al Sacro Monte, seguiti dai Sacerdoti, dalle Confraternite del SS.Sacramento e della SS.Trinità,da un folto gruppo di bambini delle Scuole Elementari, nei costumi riferiti alla Passione del Signore e dai tanti fedeli.

Non vi sono documenti che consentano di determinare il momento in cui ebbe origine la tradizione della partecipazione delle Sette Marie alle processioni che si svolgevano a Varallo durante la Settimana Santa. L’ipotesi più ricorrente tende a collocare questa tradizione all’interno dei riti paraliturgici della Passione di ascendenza spagnola, in rapporto alla presenza dei governanti iberici nel ducato di Milano, cui anche la Valsesia appartenne fino agli inizi del Settecento. Occorre però prendere in considerazione la possibilità che la presenza delle Sette Marie possa collegarsi ad analoghe tradizioni presenti in ambito piemontese, in quello che era il territorio sottoposto sabaudo. (fonte testo fb Sacro Monte di Varallo – Santuario)

Altre informazioni sull’antico rito le puoi trovare qui

Per info: Parrocchia di Varallo Tel. 0163.52288

 

Spazio libero su eventivalsesia.info
Tags

Commenta

Back to top button
Close