EventiEventi dintorni ValsesiaNovarese

Armeno (NO) domenica 9 Ottobre: Fiera zootecnica 2022

E’ tutto pronto per celebrare le eccellenze bovine delle razze Bruna Alpina e Pezzata Rossa nella nuova area espositiva. Oltre alla sfilata con le premiazioni dei capi, sono tanti gli intrattenimenti previsti per grandi e piccini.

Dopo due anni di assenza, torna ad Armeno la FIERA ZOOTECNICA con i suoi appuntamenti ormai tradizionali: la 64esima edizione della razza BRUNA ALPINA, la 21esima edizione della razza PEZZATA ROSSA e la 3^edizione della Mostra Provinciale della Pezzata Rossa.

Alla presenza di molte Autorità e Rappresentanti locali si è tenuta per la presentazione della Fiera Zootecnica più antica della Provincia, che è divenuta negli anni l’evento più importante di Armeno sia per la valorizzazione del lavoro degli allevatori e dei produttori locali,sia per incrementare l’interesse verso questo settore.

Il saluto del Sindaco agli ospiti: il Presidente della Provincia di Novara Federico Binatti; Davide Ferrari, delegato all’agricoltura referente bandi PNRR e attualmente alla Presidenza del Consiglio Dei Ministri dipartimento per la trasformazione digitale; il dottore Agronomo Antonio Pogliani, Vicepresidente Ordine Agronomi; capo dell’Ispettorato nonché Presidente dei Laureati Dottor Silvano Bertini; il Segretario Ordine Agronomi e Forestali NO-VCO Dottor Mattia Bacchetta; Presidente Confederazione Italiana Agricoltori (CIA) Novara Vercelli VCO il Dottor Andrea Padovani; il Presidente di Coldiretti Novara VCO imprenditrice Sara Baudo (collegata in video conferenza); il rappresentante degli allevatori Signor Giuseppe Delorenzi; il responsabile del servizio veterinario ASL 14 Dottor Germano Cassina; il Presidente della Pro Loco Signor Luigi Arrigoni; Giorgio Marzi dell’Associazione  Alberghieri di Armeno; Vice Sindaco del Comune di Armeno Carlo Buzio; Don Simone Taglioretti Parroco di Armeno. In sala anche il Presidente Interprovinciale dell’Associazione allevatori Matteo Lometti e Diego Ceresa (giovane allevatore gli alunni della classe 5 della Scuola Elementare di Armeno).

Sono molte le novità messe in campo dal Comitato Organizzatore presieduto dal sindaco Mara Maria Lavarini in collaborazione con la Pro Loco di Armeno presieduta da Luigi Arrigoni per celebrare un evento che è sempre stato orgoglio degli armeniesi, sin dalla sua prima edizione nel lontano 1952. Lo storico Oliviero Rinaldi nel suo saggio ARMENO: il suo Novecento ricorda che sin dai primi del ‘900 – nel 1911 per la precisione – una delibera comunale caldeggiava una “fiera mercato” del bestiame, sostenuta dall’interessamento di 150 allevatori. Si dovette attendere sino al 1952, esattamente settant’anni fa, quando si realizzò finalmente come mostra mercato non solo di bestiame ma anche di accessori e prodotti tipici del territorio, come campanacci, collari, prodotti caseari e agricoli rinnovandosi per molti anni con cadenza annuale.

La FIERA ZOOTECNICA riafferma il suo ruolo tra le manifestazioni di rilievo non solo provinciali ma anche regionali: è la seconda in Piemonte per importanza ed è Mostra Provinciale della Pezzata Rossa.
Sono attesi 15 allevatori che porteranno circa 180 capi di bestiame e più di 35 espositori nella zona dedicata alla Mostra Mercato: stand enogastronomici e legati al mondo rurale con coltivatori e piccoli produttori a Km 0 faranno conoscere le loro eccellenze insieme ad espositori di abbigliamento, di prodotti zootecnici e di artigianato, prodotti caseari e agricoli ed anche attrezzature.

La Fiera si svolgerà negli gli spazi organizzati della nuova sede espositiva situata all’ingresso del comune, tra via Due Riviere e Viale Cadorna e si terrà nella sola giornata di domenica 9 ottobre con taglio del nastro ed inaugurazione alle ore 9,30 alla presenza di autorità ed istituzioni.

Il programma prevede la tradizionale rassegna dei capi bovini con la valutazione della giuria competente per le razze BRUNA ALPINA e PEZZATA ROSSA; il raduno dei trattori d’epoca e moderni; il servizio ristoro ed il pranzo a cura dei rinomati Chef armeniesi direttamente in fiera ed alle 15,00 un approfondimento anche sulla razza Piemontese – presente ma non in gara – a cura di A.R.A. Piemonte. Saranno coinvolti e parte della Giuria gli studenti e gli insegnanti di 3 importanti istituti agrari di tre provincie: Bonfantini di Novara; Cavallini di Solcio di Lesa (NO); Fobelli di Crodo (VB).

Per i bambini è prevista l’esibizione dei piccoli amici delle aziende agricole con i loro vitellini; la passeggiata con i pony, il simpatico intrattenimento “indovina il peso del toro” ed un areaa loro dedicata con la presenza di gonfiabili.

Il Sindaco nel sottolineare tutte le componenti che a vario titolo collaborano per la buona riuscita della manifestazione, ringrazia anche imprenditori, artigiani, commercianti che con generosità hanno contribuito con premi e bonifici in segno di gratitudine e di condivisione dell’operato agricolo.

La Fiera Zootecnica di Armeno gode del patrocinio della Regione Piemonte e della Provincia di Novara, ed è organizzata dal Comune e dalla Pro Loco di Armeno con la collaborazione dell’Associazione Regionale Allevatori del Piemonte, l’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali, la Fondazione Agraria Novarese, l’Associazione Alberghieri di Armeno e la Camera di Commercio Monte Rosa Laghi Alto Piemonte.

Guarda tutto

Lascia il tuo commento

Back to top button