EventiEventi dintorni ValsesiaNovarese

Barengo (NO): concerto di Michele Pirona per “Un paese a sei corde”

Nell’ambito della manifestazione “LAUDATO SI'” , si terrà un concerto per la rassegna UN PAESE A SEI CORDE, in collaborazione con l’Associazione di Promozione Sociale Aquario 2012. Protagonista sarà il chitarrista Michele Pirona  nel cortile del Circolo Il Voltone, in Via S. Maria a Barengo, Domenica 27 giugno alle ore 21.

Michele Pirona comincia studiando pianoforte per approdare nel 1987 alla chitarra seguendo le orme del padre. Suona la chitarra classica, l’acustica e l’elettrica passando attraverso molti generi musicali: rock, pop, blues, jazz, funky, metal. Nel 2001 firma un contratto discografico con la EMI Records di Hannover con il gruppo rock degli “Euston”. Oltre ad insegnare svolge una intensa attività come turnista in diversi studi di
registrazione sia in Italia che all’estero. Ha pubblicato 6 cd e un dvd. Ha suonato in una trentina di dischi di vari artisti. Suona in diverse formazioni tra cui i “Guitar Soundtracks”, formazione acustica che propone arrangiamenti di colonne sonore celebri. In questi ultimi anni ha suonato con diversi artisti di fama nazionale ed internazionale tra cui: Chris Slade (batterista degli AC/DC, Tom Jones, Jimmy Page, Dave
Gilmour), Andrea Braido, James Thompson, Bobby Solo e molti altri. Ha fondato il duo chitarristico-cabarettistico Guitar Sketch, partecipando all’edizione di Italia’s Got Talent del 2016 ed esibendosi in prima
serata su Rai1 nella trasmissione I soliti ignoti. L’ultimo suo lavoro è “Point Of View”, contenente il brano “Irish Tunnel” vincitore del concorso “Fai volare la tua musica” indetto dalla Siae e da Alitalia, brano scelto tra piu’ di 8000 partecipanti e divenuto colonna sonora di tutti i voli nazionali e internazionali della compagnia di bandiera.

Domenica 27 giugno – Barengo – ore 21.00
Circolo Il Voltone – Via S. Maria – Ingresso gratuito
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA su www.unpaeseaseicorde.it – Tel. 0322.96333 – 3284732653 Lidia.

Procedure di sicurezza:
1.Mantenimento del distanziamento interpersonale, anche tra gli artisti.
2.Misurazione della temperatura corporea agli spettatori, agli artisti, alle maestranze e a ogni altro lavoratore nel luogo dove si tiene lo spettacolo, impedendo l’accesso in caso di temperatura maggiore di 37,5 °C.
3.Utilizzo obbligatorio di mascherine per gli spettatori dall’ingresso fino al raggiungimento del posto e ogni volta ci si allontani dallo stesso, incluso il momento del deflusso.
4.Utilizzo di idonei dispositivi di protezione individuale da parte dei lavoratori che operano in spazi condivisi e/o a contatto con il pubblico.
5.Garanzia di adeguata periodica pulizia e igienizzazione degli ambienti chiusi e dei servizi igienici di tutti i luoghi interessati dall’evento, anche tra i diversi spettacoli svolti nella medesima giornata.
6.Adeguata aereazione naturale e ricambio d’aria e rispetto delle raccomandazioni concernenti sistemi di ventilazione e di condizionamento.
7.Ampia disponibilità e accessibilità a sistemi per la disinfezione delle mani. In particolare, detti sistemi devono essere disponibili accanto a tastiere, schermi touch e sistemi di pagamento.
9.Utilizzo della segnaletica per far rispettare la distanza fisica di almeno 1 metro anche presso le biglietterie e gli sportelli informativi, nonché all’esterno dei luoghi dove si svolgono gli spettacoli.
10.Comunicazione agli utenti, anche tramite l’utilizzo di video, delle misure di sicurezza e di prevenzione del rischio da seguire nei luoghi dove si svolge lo spettacolo.

Guarda tutto
Gadget firmati Eventi Valsesia

Lascia il tuo commento

Back to top button