Bassa ValsesiaEventiRomagnano Sesia

Mostra “Contaminazioni” Romagnano Sesia

Il 30 giugno, alle 17, presso il Museo Storico Etnografico della Bassa Valsesia, provincia di Novara, sarà inaugurata la mostra “Contaminazioni”, curata da Federica Mingozzi.

La mostra sarà visitabile dal 30 giugno al 22 luglio.

Gli artisti che esporranno le loro opere: Paola Casuli, Eugenio Cerrato, Cate Maggia,Walter Passarella, Pietro Perrera e Anna Maria Raimo.

Il titolo “Contaminazioni” indica non solo la molteplicità delle tecniche utilizzate dagli artisti: pittura, scultura, collage e fotografia, ma anche la contaminazione di un luogo, in questo caso il Museo. Il visitatore è chiamato a scoprire la tecnica con cui sono state realizzate le opere e a indagare il loro significato nascosto. Un’installazione di Pietro Perrera aprirà il percorso, che si snoda per tutte le sale del museo, che vengono così “contaminate” delle opere d’arte.

Lo scopo della mostra è fare in modo che il visitatore riesca a cogliere le emozioni di chi ha realizzato l’opera. L’esposizione  è stata realizzata con la collaborazione del Museo storico etnografico della bassa Valsesia e l’associazione Ambre Italia group, e sarà aperta la domenica dalle 14.30 alle 18.30. 

Comunicato stampa Museo Storico Etnografico Villa Caccia
Mostra Contaminazioni locandina

Commenta

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker