Bassa ValsesiaGattinara

Rotary Club Gattinara e Comunicazione Aumentativa Alternativa

Con il termine  Comunicazione Aumentativa Alternativa (CAA) si intende ogni forma di comunicazione che sostituisce, integra, aumenta il linguaggio verbale orale.

La CAA è dunque un settore della pratica clinica che si pone come obiettivo la compensazione di una disabilità (temporanea o permanente) del linguaggio espressivo; vengono infatti create le condizioni affinché il disabile abbia l’opportunità di comunicare in
modo efficace, ovvero di tradurre il proprio pensiero in una serie di segni intelligibili per l’interlocutore.

Grazie a tecniche e strumenti di CAA molte persone disabili possono utilizzare un codice efficace che dà loro la possibilità di usufruire di nuove opportunità educative e sociali.

Il Rotary Club Gattinara ha svolto la propria azione su 2 fronti:

  1. Formazione per gli insegnanti di tutti i gradi nella provincia di Vercelli in collaborazione con il centro TEC_HA (centro territoriale di supporto per le nuove tecnologie e disabilità). La formazione si è svolta da ottobre e dicembre 2019 e ha visto la presenza complessiva di circa 180 docenti. Si sono usate  due sedi: Gattinara c/o istituto alberghiero e Vercelli c/o scuola media Verga.
  2. Consegna di libri in Comunicazione Aumentativa Alternativa per le biblioteche di Gattinara e Vercelli (biblioteca dei ragazzi) utili non solo per le persone che utilizzano la CAA per comunicare, ma anche per i primi approcci all’ascolto e alla lettura di un libro o per persone che non hanno la lingua italiana come prima lingua.

La partecipazione e l’interesse sono stati positivi e hanno portato ad un ampliamento del progetto con:

  • preparazione di un libro di ricette in CAA che verrà pubblicato entro dicembre 2020
  • registrazione del corso per docenti da utilizzare prossimamente in versione on line

L’interesse suscitato nell’ambito educativo e sociale porterà il Rotary Gattinara  nella prosecuzione del progetto per il prossimo anno.

Il progetto è stato seguito in prima persona, dalla socia del Rotary Club Gattianara, Dott.ssa Anna Zana.

Pietro Prosino

Tags

Commenta

Back to top button
Close