Alta ValsesiaEventiGrignascoMedia ValsesiaVarallo

Borgosesia 31 Ottobre: commemorazione del Comandante partigiano Cino Moscatelli

Commemorazione del comandante partigiano Cino Moscatelli.

Domenica 31 0ttobre a quarant’anni dalla sua scomparsa, Anpi ricorda la figura di Cino Moscatelli.

L’appuntamento per il ritrovo è fissato alle ore 10.30 a Borgosesia presso il cimitero, alle ore 11.00 omaggio al monumento dei Caduti partigiani; mentre alle ore 11.45 la manifestazione proseguirà con i discorsi e le letture presso il Parco Vinzio di Grignasco con la presentazione di Michela Cella e Bruno Rastelli, introduce Alessandro Orsi i discorsi di Elena Mastretta ed Enrico Pagano.

Alle ore 13 pranzo presso il Parco Vinzio di Grignasco, costo 22 euro, prenotazioni ai numeri
349 4141707 – 339 4902694 – 342 5797441 – 328 6143732.
Nel pomeriggio oltre al pranzo vi saranno canti e musica a tema. Obbligo di green pass e mascherina.

Vincenzo Moscatelli detto “Cino” nacque a Novara il 3 febbraio 1908. Fu fin dagli albori uno dei più strenui oppositori del nazi-fascismo. Attivo in uno dei primi gruppi partigiani della Valsesia fu intrepido comandante delle Brigate Garibaldi; terminata la guerra contro i nazifascisti si impegnò affinché non si dovesse combattere mai più: diventò Sindaco di Novara e fece politica nell’ambito del partito comunista italiano (PCI) ricoprendo incarichi nella dirigenza sia a livello locale che nazionale. Raccolse le sue memorie assieme a Pietro Secchia nel volume dal grande valore storico “Il Monte Rosa è sceso a Milano”; fondò nel 1974 l’Istituto Storico della Resistenza. Morì a Borgosesia il 31 ottobre 1981.

Federico Z.

Guarda tutto

Lascia il tuo commento

Back to top button