Bassa ValsesiaEventiRomagnano Sesia

Doccio 26-27 marzo: in mostra gli abiti del Museo storico di Romagnano alle Giornate FAI di Primavera

Le giornate di sabato 26 e domenica 27 marzo 2022, vedran anche la partecipazione del Museo Storico Etnografico di Romagnano Sesia, alle Giornate di Primavera del FAI, evento che ritorna dopo due anni di stop imposto dalla pandemia per far scoprire luoghi e bellezze della nostra Italia.

In queste due giornate, il Museo parteciperà, insieme alla Delegazione FAI della Valsesia con nove abiti della collezione del Museo, che saranno esposti all’interno della Reggiani Boutique presso la località di Doccio (Quarona), luogo di partenza delle due giornate. Tra gli abiti visibili alla mostra, databili tra gli anni ‘40 del XIX e gli anni ‘10 del XX, sarà presente anche l’abito da sera appartenuto a Carla Cattaneo Dionisotti, madre dello storico della letteratura italiana Carlo Dionisotti, romagnanese e tra i fondatori del nostro Museo.



La Delegazione FAI della Valsesia aprirà siti distribuiti lungo la via che unisce Doccio e Locarno Sesia, tratto segreto e meno conosciuto del nostro territorio, compreso tra il Rio Basasca e la Valle Passerina, entro cui scorre il torrente Duggia.

A descrivere le bellezze di questa porzione di Valsesia saranno gli studenti volontari dell’Istituto Superiore G. Ferrari – Mercurino Arborio di Borgosesia e Gattinara e dell’Istituto Agrario Bonfantini di Romagnano Sesia.

Si potranno visitare tutti i punti aperti, segnalati sulla cartina che verrà distribuita a tutti coloro che parteciperanno alle Giornate.

Perchè partecipare alle Giornate di Primavera del FAI?

Partecipare a questo weekend promosso dal FAI è sicuramente un’occasione per scoprire nuove bellezze racchiuse tra le nostre montagne, momenti di incontro tra i ragazzi della Fondazione e persone con interesse alla cultura e alla storia della comunità valsesiana e non solo; inoltre uno spazio per guardare da più vicino, in uno splendido contesto, la collezione di vestiti da noi proposta e a cui teniamo molto.

Per saperne di più sulle GIORNATE FAI DI PRIMAVERA in Italia, visita il sito ufficiale clicca qui

ORARI:

Le Giornate FAI di Primavera avranno inizio alle ore 10, proseguendo con orario continuato fino alle ore 17.

Per chi volesse, sarà possibile partecipare alla celebrazione delle S. Messe: sabato 26 – ore 17, al Santuario della Madonna Ausiliatrice di Locarno, domenica 27 – ore 9,30 nella Chiesa parrocchiale di San Bononio di Doccio.

Guarda tutto

Lascia il tuo commento

Back to top button