Cusio-VerganteEventi dintorni Valsesia

Jazz Festival Borgomanero 1^ edizione

Jazz Club Borgomanero ed associazione Blue Monk, in collaborazione con Four Music School e Teatro Rosmini di Borgomanero, presentano la prima edizione del “Jazz Festival Borgomanero”.

Dal 12 al 14 aprile presso il Teatro Rosmini di Borgomanero una tre giorni di musica jazz con 3 concerti serali, la presentazione dell’ultimo libro di Enrico Merlin, un workshop di fotografia tenuto da Luca D’Agostino e un workshop per chitarra e voce tenuto da Bebo Ferra e Francesca Corrias. 
Evento speciale, una doppia lezione-concerto per i ragazzi delle scuole di Borgomanero con i docenti di Four Music School e Enrico Merlin.

PROGRAMMA:

12 Aprile: 
9.00/11.00 – Concerto didattico con Enrico Merlin e i docenti di Four Music School: uno spettacolo dedicato alla storia del jazz condotto dal musicologo Enrico Merlin e suonato dai Maestri della scuola di musica che ha sede nello stesso Teatro Rosmini.
18.00 –  Enrico Merlin presenta il suo ultimo lavoro letterario, Miles Davis 1959 a Day by Day Chronology.
Un diario dell’anno che ha cambiato la vita di Miles Davis: dal punto di vista artistico con l’uscita e la registrazione di dischi che hanno segnato un epoca; l’arresto e le violenze subite dalla polizia in un atto puramente razzista; il suo rapporto quotidiano con la stampa e la sua crescente fama.
19.00 –  Aperitivo al Theatre Cafè, all’interno del teatro, con musica offerta da allievi e docenti di Four Music School.
21.00 –  Venere, il pianeta delle donne. Con Sonia Spinello, voce e voce narrante; Lorenzo Cominoli, chitarra, effetti e loop; Achille Succi, sax soprano e clarinetto basso.
Questo spettacolo vuole essere un elogio alla figura della donna nelle sue molteplici declinazioni. Otto brani preceduti da brevi letture sonorizzate da libere improvvisazioni, dedicati ad altrettante celebri figure femminili del ‘900.

13 Aprile:
15.00 – Workshop di fotografia con Luca D’Agostino. Il legame tra jazz fotografia è sempre stato molto stretto. Luca D’Agostino, fotografo di fama europea, che collabora con le più importanti testate generaliste e di settore, propone un laboratorio che vuole esplorare i modi migliori per catturare con l’immagine tutte le emozioni di un concerto, ponendo attenzione a non disturbare l’esibizione dei musicisti e l’ascolto del pubblico.
19.00 – Aperitivo al Theatre Cafè, all’interno del teatro, con musica offerta da allievi e docenti di Four Music School.
21.00 – Atlantis Trio: Roberto Olzer, piano; Deobrat Mishra, Sitar; Prashant Mishra, tabla. L’incontro nel 2014 tra il musicista ossolano e i due maestri indiani ha dato vita ad una lunga collaborazione che ha portato alla registrazione del disco “Anima Mundi”, presentato in questo concerto.
Un incontro tra melodie della tradizione indiana e l’armonia della musica occidentale, che dà vita ad un alchimia di poesia e spontaneità espressiva unica, che vuole rappresentare un’ idea di sentimento comune universale.

14 aprile:
11.00 – Mare. Con Bebo Ferra, chitarra, e Francesca Corrias, voce. In questo matinée i due musicisti cagliaritani omaggiano il mare, e l’idea che il mare unisca porti lontani e da sempre mischia i volti delle persone, gli odori e i suoni. Ma anche Il mare che isola, che separa e allontana e dà vita a sentimenti di malinconia felice, come la saudade. Un viaggio tra composizioni originali e tributi ad importanti autori cantato in sei lingue.
12.00 – Brunch al Theatre Cafè
14.00 – Workshop di chitarra e canto, con Bebo Ferra e Francesca Corrias.
Bebo Ferra è da anni uno dei migliori chitarristi di jazz in Italia, ormai conosciuto ai più come parte del Devil Quartet di Paolo Fresu e le sue collaborazioni, anche internazionali, che evidenziano sempre il suo animo sensibile ed uno stile che tocca i sentimenti più intimi dei suoi ascoltatori. Francesca Corrias è una voce da anni affermata nel panorama jazzistico italiano, sia come performer che come insegnante; vanta collaborazioni con i migliori musicisti italiani e da anni insegna nei principali conservatori e seminari dedicati alla musica jazz.
Il workshop tratterà i meccanismi di interazione all’interno del duo, la più piccola formazione possibile per un progetto musicale.

TuttI gli appuntamenti si svolgeranno presso il Teatro Rosmini di Borgomanero, situato in vi P. Fornari 16.

Direzione Artistica: Sonia Spinello e Lorenzo Cominoli per Associazione Culturale Blue Monk.

Per ulteriori informazioni: Sonia Spinello 348 0144351 / Lorenzo Cominoli 338 3087609 Da lunedì a venerdì dalle 10.00 alle 13.00   jazzclub@teatrorosmini.com

Jazz Festival Borgomanero

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Spazio libero su eventivalsesia.info
Tags

Commenta

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker