Alta ValsesiaEventiFobelloInfo utiliValsesia

Fobello: sci di fondo e ciaspolate immersi nella natura

L’abbondante nevicata dei giorni scorsi in Valsesia, ha regalato anche a Fobello, Comune della Valmastallone, paesaggi da favola, seppur con qualche disagio dovuto alla chiusura delle strade, Fobello è nuovamente pronto ad accogliere turisti di passaggio o con seconda casa, nell’incanto della natura che lo circonda.

Fortunatamente quest’anno la neve ha permesso di preparare una bellissima pista per lo sci di fondo!

La pista si trova nei pressi del Circolo Oltraqua, al di là del torrente che attraversa Fobello. E’ lunga circa un chilometro e mezzo ed ha diverse varianti in base al livello di preparazione. Circondata da boschi e prati, per una full immersion nella natura più incontaminata è perfettamente preparata e adatta anche ai principianti.

La pista è aperta ogni fine settimana a partire dalle ore 9.00 ma è possibile chiedere l’accesso anche negli altri giorni, previa prenotazione al numero: 3493018230 Deborah.

Ci fanno sapere che l’entrata è ad offerta libera e che esiste la possibilità di noleggio attrezzatura anche se con pochi numeri disponibili, per questa ragione è consigliato chiamare per chiedere quali ed eventualmente prenotare.

CIASPOLATE

Visto la quantità di neve sono possibili anche le passeggiate con le ciaspole. Fobello con le sue frazioni e la vicina Cervatto sono mete ideali per praticare questo sport alternativo agli sci, anche per chi in effetti non sa sciare ma non vuole perdere la possibilità di fare dello sport all’aria aperta sulla neve, circondato da panorami mozzafiato. Un itinerario molto frequentato è quello che conduce alla Res di Fobello. Qui sotto infatti potete vedere con i vostri occhi, alcune immagini inviate dai nostri lettori.

DOVE MANGIARE E DORMIRE A FOBELLO

Per chi desidera mangiare può rivolgersi all’Osteria Pizzeria in Piazza, il locale si trova nella piazza principale del Comune, per info 3457611666 o visitate la pagina facebook.

Agriturismo Il Campetto in frazione Roy, info 0163-55160 – Cell. 347-4907753 – Aperto su prenotazione.

B&B La Squara in fr. Piana dei Campelli. Tel. 0163-55095 – Cell. 340-1202759 oppure visita il sito http://www.lasquara.it/

Fobello

Fobello, è un piccolo borgo montano che si trova in Val Mastallone, una valle laterale della Valsesia a circa 800mt di altitudine.

Immerso in un contesto paesaggistico del tutto naturale e incontaminato, grazie al quale può fregiarsi della prestigiosa Certificazione Ambientale UNI EN ISO 14001 e del riconoscimento di Bandiera Arancione da parte del Touring Club Italiano, regala al visitatore la sensazione di tornare indietro nel tempo. Fanno ancora bella mostra infatti, le antiche ville ottocentesche alcune riccamente decorate a trompe l’oeil o con affreschi religiosi, testimonianza di un glorioso passato che verso la fine degli anni ‘800 vedevano Fobello meta turistica molto ambita.  Qui ebbe i suoi natali un noto imprenditore italiano: Vincenzo Lancia ma il paese fu meta di altri personaggi molto importanti come il Sen. Carlo Rizzetti, l’Ambasciatore Michele Lanza e la fam. Musy.

Fobello conta ben 23 minuscole frazioni, abbarbicate sulle pendici che lo circondano di cui la fraz. Baghera è la più alta con i suoi 1330 metri.

In paese ci sono tre importanti realtà museali (vedi articolo dedicato ai musei della Valsesia):

una mostra permanente voluta dal Valsesia Lancia Story in collaborazione con la famiglia Lancia, che rende omaggio all’imprenditore Lancia e si trova nell’edificio che proprio lui fece costruire per adibirlo ad istituto scolastico; sempre nella stessa casa trova sede il Museo del Puncetto un’altra perla di questo piccolo borgo alpino dov’è possibile ammirare questo antichissimo pizzo ornamentale presente sugli abiti femminili valsesiani e poi usato come complemento in altri manufatti quali lenzuola, tende, fazzoletti e nell’era moderna anche per orecchini, bracciali, collane, borse… nella frazione Campelli invece trova sede il museo Tirozzo Carestia, con una vasta esposizione di erbe e fiori di montagna raccolte dall’Abate Carestia e dove al piano superiore della casa sono visibili inoltre, abiti d’epoca e antichi oggetti di uso comune. Tutti e tre i musei sono  visitabili su prenotazione.

 

In questo piccolo Comune della Valsesia esistono delle realtà di grande valore artigianale ed anche di fama internazionale. La Valsesia come ben sapete è ricca di produttori locali che garantiscono la continuità delle più antiche tradizioni, in modo tale da offrire ai palati più ricercati e a chi è alla ricerca di prodotti genuini, veri capolavori culinari.

Stiamo parlando dei laboratori artigianali che, complice l’aria buona, le erbe alpine, il latte e il burro di altissima qualità e la maestria degli artigiani stessi producono i seguenti prodotti:

  • il tipico e ricercatissimo pane biologico di Eugenio Pol, in arte “Vulaiga”, tel 0163.55901
  • i deliziosi prodotti dolciari del laboratorio “Biscutin dal Strii”, tel: 338.7181616 www.ibiscutindalstrii.it   
  • gli eccellenti formaggi della “Giuncà”, tel 0163.55043: http://www.lagiunca.com/index.html

A parte questo 2020 decisamente insolito, Fobello organizza durante l’anno diversi eventi culturali e legati alla tradizione. Due in modo particolare ottengono sempre una grande partecipazione di pubblico. Stiamo parlando delle camminate enogastronomiche che si svolgono passando per le frazioni e che permettono di conoscere meglio artisticamente e paesaggisticamente queste piccole realtà di montagna ed i suoi prodotti tipici. Infatti sia per “Sentiermangiando” che si svolge nel mese di Giugno, che per “Il Gir dla Brüma” nel mese di Settembre, vengono proposti tra le altre pietanze anche i formaggi, i salumi ed i vini del territorio. Speriamo vivamente che questo 2021 possa permetterci di ritrovarci nuovamente insieme, per trascorrere piacevoli giornate e serate in compagnia!


Guarda sul nostro canale you tube altri video di eventi e iscriviti per rimanere aggiornato!

Tags
Guarda tutto

Commenta

Back to top button
Close