Bassa ValsesiaEventiGattinara

Gattinara, sabato 22 Ottobre: corso gratuito di Manovre salvavita

IN VILLA PAOLOTTI UN CORSO GRATUITO SU MANOVRE SALVAVITA

Lo studio Medico e infermieristico Garibaldi di Gattinara, con il Patrocinio del Comune, promuove un corso teorico e pratico gratuito su manovre salvavita per lattanti, età pediatrica e adulti.

Gli incontri informativi sulla disostruzione delle vie aeree e taglio in sicurezza degli alimenti si terranno a gattinara in Villa Paolotti il 22 ottobre 2022, in due fasce orarie: la prima dalle 10.00 alle 13.00 e la seconda dalle 15.00 alle 18.00.

Per iscriversi o per ottenere informazioni occorre telefonare 348 451 39 85, verranno raccolte le adesioni fino a esaurimento posti.

Il corso si rivolge ai genitori e in generale, a tutte le persone che desiderano acquisire le nozioni di base per il soccorso del bambino in situazione di emergenza.

Lo scopo del corso è quello di istruire genitori e partecipanti, su come salvare la vita ad un bambino che malauguratamente stia rischiando un soffocamento o comunque su come intervenire in sicurezza, in situazioni di rischio che coinvolgono lattanti e bambini e si sviluppa attraverso un incontro teorico-pratico, di circa tre ore, in cui i partecipanti potranno acquisire le conoscenze e le capacità necessarie per applicare in sicurezza le principali manovre salvavita in caso di arresto cardio-circolatorio e di ostruzioni da corpo estraneo delle vie aeree nel lattante e nel bambino, nonché le nozioni base per assicurare un sonno sicuro e senza rischi al lattante.

I relatori mostreranno come mettere in atto le semplici tecniche di disostruzione delle vie aeree da corpo estraneo e altre manovre che in caso di necessità possono salvare la vita con l’uso di appositi manichini.

«Abbiamo accolto immediatamente la proposta dello studio medico e infermieristico Garibaldi di organizzare questa importante giornata dedicata alle manovre salvavita – spiega il Sindaco Maria Vittoria Casazza – come mamma e come nonna conosco bene l’apprensione che si vive incerti momenti. Per questo ritengo molto utile questa iniziativa per acquisire e saper eseguire azioni e modificare i propri comportamenti per mantenere e/o migliorare la salute dei bambini. Sempre più spesso vengono descritti incidenti tra le mura domestiche, situazioni critiche che riguardano bambini vittime di eventi avversi a causa dell’ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo, come cibo, palline di gomma giochi, caramelle… e se, non prontamente trattate, in pochi minuti potrebbe evolvere in arresto respiratorio».

Guarda tutto

Lascia il tuo commento

Back to top button