Bassa ValsesiaEventiRomagnano Sesia

Ghemme: inaugurata la mostra “Adagio allegro di piante e pittura”

Dopo il fermo dovuto alla pandemia, Spazio E riprende le mostre d’arte in presenza. E’ stata infatti inaugurata venerdì 16 luglio la personale dell’artista milanese Raffaella Elda Amalia Rossi (REA Rossi).
Enrica Pedretti titolare di Spazio E ha curato l’allestimento tracciando il percorso più significativo dell’artista. La mostra si apre con i DITINTI, opere realizzate con stampa botanica, una tecnica naturale che utilizza esclusivamente foglie, bacche, radici e fiori: l’effetto è affascinante, il quadro è uno stampato di natura. Nella seconda sala, ANTIOCO (“Via dalla città”), undici quadri narranti la storia di un viaggiatore che esplora il mondo attraverso gli spazi infiniti dell’universo, una sorta di viaggio emotivo, di pensieri e sensazioni che mutano liberi dentro di noi in luoghi un po’ reali e un po’ visionari.
Nella terza sala, i lavori di grandi dimensioni con la prima fase di sperimentazione dell’artista, dove oltre all’imprimatur gestuale e ai colori, si aggiungono sabbia, corde e garze su tele di juta o legno: raffigurano forme femminili sinuose, sospese in un tempo e in uno spazio ideato dall’artista come dimora ideale dei suoi pensieri. Infine nella quarta sala PANE QUOTIDIANO, l’ultimo lavoro di REA Rossi, un acrilico su tela con una tematica forte e toccante.
La mostra è visitabile fino al 12 settembre, il giovedì dalle ore 16 alle22 e da venerdì a domenica dalle 11 alle 22, Al n.7 di Via Interno Castello di GHEMME (NO) 334 3366917.

Guarda tutto
Gadget firmati Eventi Valsesia

Lascia il tuo commento

Back to top button