Alta ValsesiaCampertognoEventiVisite guidate Valsesia

Giornate FAI di primavera

24 e 25 marzo 2018

L’Italia vanta un enorme patrimonio artistico, che ci fa apprezzare in tutto il mondo, anche grazie ai 43 siti Unesco, più di 3400 musei e 2100 parchi archeologici.

In Valsesia ti ricordo che abbiamo due patrimoni Unesco che sono il Sacro Monte di Varallo (dove puoi ammirare tra le numerose opere d’arte, quelle del Gaudenzio Ferrari) ed il Sesia Val Grande Geopark

In Italia esiste una fondazione senza scopo di lucro, nata per tutelare e valorizzare il patrimonio storico, artistico e paesaggistico che si chiama FAI (fondo ambiente italiano).

Su tutto il territorio italiano, si trovano i beni FAI, che permettono a milioni di visitatori, di poter godere di accessi a palazzi, musei, ville, castelli, abbazie, torri, edicole, barberie ma anche tratti di costa e boschi, tutto questo grazie a donazioni e lasciti ed al grande lavoro, delle tante persone che volontariamente dedicano al FAI e che fanno parte delle delegazioni sparse su tutto il territorio, supportando ed organizzando le numerose iniziative, contribuendo così, a diffondere la “cultura dell’arte e della tutela dei beni storici” a favore di tutta la comunità. Anche tu puoi sostenere il FAI, iscrivendoti potrai godere in questo modo di molti vantaggi esclusivi! Per esempio, più di 1.500 luoghi con ingressi scontati fin oltre il 50% oppure partecipare alle Giornate FAI nazionali con accessi prioritari.

Sabato 24 e domenica 25 marzo, come ogni anno, ci saranno le GIORNATE FAI DI PRIMAVERA e verranno aperti al pubblico circa 1000 luoghi per essere visitati e grazie alle molte delegazioni territoriali, verranno proposte visite guidate gratuite.

Tieni d’occhio il sito FAI oppure questo blog, che pubblicherà appena disponibile la lista dei luoghi nelle province di Novara, Vercelli, Biella, VCO.

Nella foto qui sotto, una tipica giornata FAI con il gruppo FAI GIOVANI VALSESIA ad Agnona di Borgosesia lo scorso anno.

Ponte di Agnona con FAI foto di Marco Bovolenta
Ponte di Agnona con FAI Giovani Valsesia, foto di Marco Bovolenta

AGGIORNAMENTO DEL 14 MARZO

Eccoti l’elenco dei luoghi che il Gruppo FAI Giovani Valsesia, propone per visite guidate gratuite a Varallo Sesia ed al suo Sacro Monte:

  • Santa Maria delle Grazie

  • La mostra dei Tramezzi nel Chiostro di Santa Maria delle Grazie

  • La cappella di Loreto

  • San Marco

  • Affresco devozione nel cortile di via Don Majo

  • Nove cappelle al Sacro Monte che conservano interventi di Gaudenzio (n. 2, 5, 6, 7, 8, 9, 32, 38, 40).


Vedi elenco completo dei siti, dove ci saranno le visite gratuite, da parte dei gruppi FAI Novara, Alto Novarese, Colline novaresei, Lago d’Orta, Lago Maggiore, Valsesia, Ticino

Agnona di Borgosesia, con FAI foto di Marco Bovolenta

Agnona di Borgosesia, con FAI Giovano Valsesia, foto di Marco Bovolenta    


Tags

Commenta

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker