Eventi

Grignasco sabato 25 Giugno: APErò.. natura è bello!

Un nuovo appuntamento per bambini, famiglie e chiunque ami la Natura, vi aspetta a Grignasco sabato 25 Giugno dalle ore 10.30 in biblioteca.

L’evento organizzato dal Comune di Grignasco (Assessorato alla Cultura), in collaborazione con la locale Pro Loco, l’Associazione Produttori Miele Piemonte “Aspromiele”, le associazioni “Ambasciatori dei Mieli” e “Apiario d’autore” e Apicoltura “Il Campo” di Grignasco, si distingue, nel panorama di quanto sin ora promosso dalla Biblioteca, per la speciale peculiarità.

Si tratta di una mattinata, ideata non solo per famiglie e bambini, ma per tutti coloro che amano l’ambiente o che, magari, sono semplicemente ghiotti di miele.

Il filo conduttore dell’evento, strutturato  in tre momenti concomitanti, sono le api e all’importanza della biodiversità:

Aprirà la mattinata l’apicoltrice “Il Campo” di Grignasco, con attività-gioco dedicate ai più piccoli, ai quali sarà possibile “curiosare” all’interno di un alveare grazie alla presenza di un’arnietta didattica.

Contemporaneamente sarà presente uno stand di “Ambasciatori dei Mieli” ed il progetto “Apiario d’autore” di Mauro Rutto.

Ambasciatori dei Mieli è un’associazione culturale che ha, come obiettivo, quello di sostenere e diffondere la cultura apistica, del miele e degli altri prodotti dell’alveare.
L’associazione vuole rappresentare un’interfaccia tra il mondo della produzione e quello del consumo, partendo dall’esperienza e dai valori che l’apicoltura sottende, per trasformarli in elementi di conoscenza e crescita culturale. L’ambito di maggiore competenza e attività è rappresentato dalla promozione del miele di qualità attraverso la valorizzazione delle sue caratteristiche organolettiche. Per questo l’associazione svolge un ruolo specifico nel diffondere le tecniche di analisi sensoriale del miele, sostiene la formazione dei propri soci e socie e tutela e valorizza la funzione degli esperti e delle esperte nell’assaggio.

L’associazione consentirà, a quanti lo desidereranno, di realizzare gratuitamente una esperienza sensoriale di degustazione del miele, molto simile a quanto i someliers effettuano con il vino.

https://www.ambasciatorimieli.it/

Apiario d’Autore offrirà invece l’occasione di conoscere un progetto di grande originalità, vocato alla tutela dell’ambiente e della bio-diversità.

L’Ing. Mauro Rutto propone un significativo rinnovamento nel modo di visualizzare l’apiario, non solo come insieme di “casette” colorate, collocate in modo caotico nel territorio, ma come opera d’arte, che si integra in modo armonioso con il paesaggio: l’arte come strumento di sensibilizzazione per avvicinare le persone alla natura, alle api, alla bio-diversità.

L’apiario diventa così una “galleria d’arte naturale”.

Apiario d’Autore interviene attivamente in sostegno e a salvaguardia dell’ambiente: il progetto coinvolge artisti di rilevanza nazionale ed europea. Ciascun’arnia viene dipinta da un artista e vive la propria stagione apistica a contatto con la natura in esterno e con la famiglia delle api al suo interno.

Quindi il frontale viene smontato e sostituito con un frontale copia, che garantirà la continuità, sul territorio e nel tempo, dell’apiario originale.

I frontali originali inizieranno invece la loro vita “separata” come opere d’arte in mostre itineranti.

Grignasco ospiterà l’apiario Toscana 2021, dedicato al “Paradiso” di Dante Aligheri, ed è stato ideato per celebrare il settimo centenario della morte di Dante.

Ed ecco emergere, forte, il richiamo evocativo di arte, natura e cultura a cui la nostra biblioteca non poteva resistere….

https://www.apiarioautore.it/artisti-2021.html

https://www.apiarioautore.it/index.htm

Guarda tutto

Lascia il tuo commento

Back to top button