EventiEventi dintorni ValsesiaNovarese

I volontari del museo d’arte religiosa di Oleggio, valorizzano il territorio

Si parla spesso dell’Italia come un museo diffuso, in effetti il Belpaese è così: abbazie, antiche pievi, piccoli borghi ricchi di storia e tradizioni secolari.

Anche Oleggio non fa eccezione.

Per questo motivo noi volontari del Museo d’Arte Religiosa abbiamo risposto alla chiamata di Sharryland https://www.sharry.land/it/homepage, una piattaforma digitale creata da una startup innovativa, che ha invitato tutti a segnalare le bellezze meno note del nostro straordinario Paese.

A noi, come volontari dl MAR, è quindi venuto in mente di “mappare” tutte quelle chiese e oratori oleggesi – per esempio l’oratorio di Santa Maria in località Galnago, l’antica pieve di San Michele per citarne alcuni – che hanno un legame con le collezioni museali. Come quasi tutti i musei italiani anche il nostro Museo ha un rapporto fortissimo con il territorio che lo circonda. Infatti, molte opere, conservate oggi al museo, provengono da edifici religiosi ubicati nel territorio oleggese.

Abbiamo quindi pensato di valorizzare questi luoghi creando una sezione apposita del nostro sito chiamata “Itinerari d’arte e devozione a Oleggio” in cui, dopo una breve descrizione dell’edificio storico, l’utente trova un link che lo rimanda alla scheda che abbiamo completato sulla piattaforma Sharryland, dove troverà tutte le informazioni necessarie per visitare quel bene culturale.

Ci teniamo a precisare che non saremo noi come volontari a tenere aperti questi luoghi, ma ciascuno è libero di visitarli come meglio crede (quando si potrà).

È nostra intenzione continuare con la mappatura di altri oratori o chiese. Pensiamo che dopo questo periodo tragico che stiamo vivendo sia necessario rilanciare un turismo più sostenibile che favorisca le economie locali. Insomma speriamo che questo piccolo passo sia una scintilla per ridare vita alla nostra meravigliosa cittadina.

Per maggiori informazioni:
https://maroleggio.wordpress.com/itinerari-darte-e-devozione-a-oleggio/

Tags

Commenta

Back to top button
Close