EventiEventi dintorni ValsesiaNovarese

Novara 19-20 Novembre: Vetrina dell’Eccellenza Artigiana 2022

Torna l’appuntamento con la “Vetrina dell’Eccellenza Artigiana”, l’iniziativa dedicata alle migliori produzioni artistiche e tipiche di qualità
riconosciute con il prestigioso marchio Piemonte Eccellenza Artigiana*.

Ad organizzarla è la Camera di Commercio Monte Rosa Laghi Alto Piemonte, in collaborazione con CNA Piemonte Nord, CNA Biella, Confartigianato Imprese Piemonte Orientale, Confartigianato Biella e con il patrocinio del Comune di Novara.

L’apertura ufficiale della manifestazione è prevista sabato 19 novembre alle ore 10.00. La mostra mercato, ad ingresso libero, sarà aperta al pubblico con orario continuato fino alle ore 20.00 di sabato e dalle ore 10.00 alle 19.00 di domenica 20 novembre, presso il Castello Visconteo Sforzesco in Piazza Martiri, a Novara.

Protagoniste della manifestazione saranno le aziende artigiane dell’Alto Piemonte che presenteranno i prodotti di pregio di diversi settori di lavorazione, dall’alimentare alla gioielleria, dai metalli al legno, senza dimenticare la tessitura, l’abbigliamento e le altre attività artistiche e tipiche.

«Il 30% del tessuto produttivo dell’Alto Piemonte è costituito da imprese artigiane, che rappresentano una componente essenziale della nostra economia, contribuendo a salvaguardare un patrimonio di arti, mestieri e legami con il territorio» commenta Fabio Ravanelli, presidente della Camera di Commercio Monte Rosa Laghi Alto Piemonte. «Ed è proprio questo patrimonio che abbiamo voluto valorizzare in questi anni attraverso la Vetrina, giunta alla quindicesima edizione, mettendo in luce le storie di eccellenza di tanti artigiani che ogni giorno affrontano con coraggio le sfide del fare impresa».

Massimo Pasteris, presidente CNA Piemonte Nord, sottolinea: «La quindicesima edizione di una manifestazione come la nostra Vetrina dell’Eccellenza Artigiana è senza dubbio un grande traguardo, sicuramente uno degli eventi più riusciti a livello regionale per quanto riguarda l’artigianato artistico, tipico e di qualità».

Riguardo agli espositori, Gionata Pirali, presidente CNA Biella, dichiara: «Si tratta di realtà radicate nei territori, con un patrimonio di conoscenze e competenze uniche in Italia, che anche grazie a manifestazioni come questa, vengono apprezzate dai consumatori che possono accedere così a prodotti unici, certificati e di qualità».

Michele Giovanardi, presidente Confartigianato Imprese Piemonte Orientale, aggiunge: «Il riconoscimento di Eccellenza Artigiana, marchio della Regione Piemonte, identifica e riconosce l’artigianato tipico, artistico e tradizionale delle nostre province e l’appuntamento novarese si conferma come occasione di incontro con il bello, il ben fatto, la qualità e l’eleganza dei nostri artigiani».

«La mostra propone prodotti che fanno parte della tradizione e altri che invece sono il frutto di un costante impegno nella ricerca» è il commento di Cristiano Gatti, presidente Confartigianato Biella «Sperimentare ed elaborare un pensiero creativo, espressione di quell’artigianato sinonimo di creatività e saper fare».

Il catalogo con gli espositori è consultabile a questo link: www.pno.camcom.it; maggiori informazioni sull’iniziativa possono essere richieste alla Camera di Commercio (promozione@pno.camcom.it).

ORARI:
Sabato 19 novembre

ore 10:00 inaugurazione alla presenza delle Autorità
ore 10:00/20:00 mostra mercato
domenica 20 novembre
ore 10:00/19:00 mostra mercato

Per informazioni:
promozione@pno.camcom.it
0321/338.226 – 230

*ECCELLENZA ARTIGIANA: perché la qualità riconosciuta sia riconoscibile.

Con il Testo Unico per l’Artigianato (L.R. 1/2009) la Regione Piemonte assegna un ruolo importante all’Artigianato Artistico e Tipico di Qualità. In tale ottica, con l’attribuzione del riconoscimento di “Eccellenza Artigiana” alle imprese che ne abbiano i requisiti, si intende salvaguardare e rilanciare lavorazioni artigianali di antico prestigio e offrire opportunità professionali che, pur nel rispetto della tradizione, possano cogliere ed esprimere la capacità di reinterpretare il passato attraverso le tendenze culturali ed estetiche del presente.

Non si tratta solo di recuperare “gli antichi mestieri” attraverso la riqualificazione di produzioni che vanno scomparendo, ma avvicinare le nuove generazioni a professioni con elevato contenuto di professionalità.

L’annotazione all’Albo permette alle Imprese di avvalersi del marchio “Piemonte Eccellenza Artigiana”, riconosciuto dalle Regione Piemonte. Ecco i vantaggi del riconoscimento “Piemonte Eccellenza Artigiana”:

  • valorizzare l’artigianato artistico, tipico e tradizionale;
  • offrire ai consumatori un simbolo di fiducia;
  • comunicare la qualità delle lavorazioni;
  • rendere riconoscibili prodotti e lavorazioni sui mercati nazionali ed esteri.
Guarda tutto

Guarda altre notizie

Lascia il tuo commento

Back to top button