Alta ValsesiaBassa ValsesiaBorgosesiaEventiEventi dintorni ValsesiaInfo utiliMedia ValsesiaValsesiaVarallo

On line un video per promuovere il corso “Artigiano del legno”

Un viaggio tra presente e passato che unisce una tradizione del territorio con una realtà oggi produttiva, forte, carica di fascino e di opportunità di impiego.

Torniamo volentieri a parlare in questo sito, di questa interessante opportunità di studio e lavoro per i giovani Valsesiani e non solo. Si tratta infatti del corso di “Artigiano del legno” per il quale è stato creato un bel video promozionale, con la speranza di offrire spunti informativi e stimolare i giovani a prendere in considerazione questa bella occasione per un futuro ricco di soddisfazioni.

UNA PROFESSIONE ANTICA  MA ANCORA MOLTO ATTUALE

Una professione a cavallo tra l’arte e la tecnologia, tra l’artigianato e l’innovazione. Questo racconta per immagini il video che promuove il nuovo diploma di artigiano del legno.

Il corso è di durata quinquennale, al termine del quale si può ottenere Il “Diploma di Artigiano del legno” mentre dopo i primi tre anni si ottiene la “Qualifica professionale di Artigiano del legno“.

La sede del corso che partirà l’anno prossimo sarà a Varallo presso il Formont in Piazza Calderini, quale nuovo indirizzo dell’Istituto professionale “G. Magni” di Borgosesia.

Il corso di Artigiano del legno in Italia, i numeri.

Per i giovani che vogliono trovare sbocchi lavorativi al termine degli studi ma anche per il fatto che in Italia sono solamente 14 gli istituti che propongno questo corso è importante sapere che Unioncamere prevede per il quinquennio 2019/2023 una richiesta di fabbisogno nell’industria del legno e del mobile su scala nazionale, di ben 16.000/19.000 lavoratori. Per quanto concerne il Piemonte, sempre Unioncamere e Ires Piemonte prevedono un fabbisogno di circa 530 figure professionali.

Ricordiamo che l’Istituto Magni di Borgosesia, si trova al 2° posto in Piemonte per percentuale di diplomati che trovano subito lavoro al termine degli studi.

Il video è stato realizzato da Matteo Ottella di Social Valet grazie al finanziamento del Comune di Varallo. Le riprese sono state effettuate nelle scorse settimane tra diverse falegnamerie e aziende valsesiane nonché nella sede del Magni in via Marconi. Interviste, momenti di lavoro, macchinari, manufatti si alternano per illustrare lo sbocco lavorativo che a livello locale, ma non solo, può avere un diploma in artigiano del legno: intervengono Andrea Santolini, titolare di Artigianarte di Bologna e presidente nazionale di CNA artigianato artistico e tradizionale; Samuele Broglio, titolare dell’omonima falegnameria di Coggiola specializzata in produzione di infissi su misura e consigliere nazionale di Confartigianato legno arredo; Roberto Multone che guida con il figlio Fabio la falegnameria Multone di Borgosesia, nonché Umberto Cassani e Andrea Zanino della falegnameria Artelegno di Varallo. Il passato si interseca col presente grazie a rimandi alla storica Scuola Barolo e a riprese di manufatti lignei quali i pulpiti del Sacro Monte di Varallo, opera proprio di questa scuola, e il portone, l’arredo della sacrestia e il coro ligneo della Collegiata di Varallo.

IL VIDEO

Il video si può visualizzare su Youtube (https://youtu.be/8D5GNZX3wOw) oppure all’indirizzo Facebook: https://it-it.facebook.com/varallovalsesia/videos/diventa-anche-tu-artigiano-del-
legno/2907922736106391/?so=permalink&rv=related_videos

Visita anche il sito dell’istituto Lancia per maggiori informazioni. (www.iis-lancia.edu.it)

Guarda tutto
Gadget firmati Eventi Valsesia

Lascia il tuo commento

Back to top button