Reportage eventi

Concluso con grande successo, il Festival dell’Eresia

Si è conclusa con grande successo la seconda edizione del “Festival dell’Eresia”, organizzato dal Comune di Valdilana, dall’Associazione Culturale Il Prisma e dal DocBi-Centro Studi Biellesi.

L’evento, nelle sue varie componenti: mostra su Leonardo, concerto di musica rinascimentale, teatro, convegno “Eresia e scienza”, concerto omaggio a Fabrizio De Andrè, ha visto la presenza di oltre duemiladuecento partecipanti.

Il numeroso pubblico ha dimostrato grande interesse sia per i vari spettacoli, sia per i temi trattati durante il convegno.

 

Il festival è stato aperto giovedì 28 marzo 2019 presso la Fabbrica della Ruota con l’inaugurazione della mostra, curata dal fisico Massimo Temporelli “Leonardo: macchine e sperimentazioni” nel 500° anniversario della morte del grande scienziato. A seguire è stato offerto un aperitivo da Sapori Biellesi.

Venerdì 29 marzo 2019, al Teatro Giletti, Lucilla Giagnoni ha messo in scena la sua ultima opera teatrale “Magnificat”, con musiche di Paolo Pizzimenti, luci e video di Massimo Violato e la collaborazione ai testi di Maria Rosa Panté.

Sabato 30 marzo 2019, al Teatro Giletti si è svolto il convegno “Eresia e scienza”, introdotto da Marcello Vaudano del DocBi. I relatori sono stati: Alessandro BARBERO, storico, “La forma della terra nel medioevo”, Massimo TEMPORELLI, fisico, “Da Leonardo a Steve Jobs”, Gianluigi NICOLA, giornalista, vicepresidente Associazione Italiana Teilhard de Chardin.“Etica e scienza”, Piergiorgio ODIFREDDI, matematico, logico e saggista, “Eresie ed eretici della scienza”, Stefano CASERINI, ingegnere ambientale, docente al Politecnico di Milano, “I cambiamenti climatici”, Giorgio CORDINI, compositore, chitarrista e Fabrizio Filiberti, scrittore, “Ricordo di Fabrizio De André”.

Alle 21.00, sempre al Teatro Giletti, la Piccola Orchestra Apocrifa di Giorgio Cordini ha concluso il festival con “La buona novella e altre canzoni di Fabrizio De André”. Il concerto è stato particolarmente emozionante e il numeroso pubblico ha applaudito a lungo le canzoni presentate.

Alla fine Franco Bianchini, ideatore del festival, ha dato appuntamento a Marzo 2020 per la terza edizione del Festival.

Alla Fabbrica della Ruota, la mostra su Leonardo rimarrà aperta ad aprile e maggio, per le scuole e gruppi organizzati, con prenotazione al numero telefonico 015.766221, a giugno, per tutti, la domenica dalle 14.30 alle 18.30.

 

Tags

Commenta

Back to top button
Close