Bassa ValsesiaEventiRomagnano Sesia

Romagnano Sesia 1-2 e 3 Ottobre: open day della Banda Musicale Cittadina e concerto a Villa Caccia

Un nuovo anno scolastico è alle porte, e con esso anche nuove prospettive. Dopo quasi due anni di Pandemia e uno stop generale della musica e della cultura, si riparte.

Una collaborazione tra Banda Musicale cittadina di Romagnano Sesia, Istituto Comprensivo G. Curioni e l’Amministrazione comunale, ha dato via a un week end di musica e open day della BMC.

Venerdì 1 Ottobre le scuole elementari e medie e avranno modo di conoscere e sperimentare le attività musicali svolte in Banda e soprattutto ascoltare il “Quintetto ottoni Brass Express” formato da strumentisti dell’Orchestra sinfonica Nazionale della RAI.

Venerdì 1 Ottobre dalle 9, 00 in poi , la Banda Musicale cittadina apre le sue porte ai bambini della scuola elementare (Via Novara 75, Romagnano Sesia) . I bambini avranno modo di avvicinarsi alla musica e alle attività della banda e soprattutto di provare con mano e fiato i vari strumenti che compongono l’organico. Questa non è una novità, perché la Banda ha da anni una scuola musicale, mettendo a disposizione maestri di strumento per i bambini, ragazzi e adulti che ne vogliono far parte. Ogni anno perciò organizza Open Day, anche il collaborazione con le scuole del paese. La vera novità sta nella fortuna di poter avere a Romagnano Sesia la presenza del Quintetto.

Alle undici sarà il turno dei ragazzi delle scuole medie , in Villa Caccia – avranno l’occasione di conoscere più da vicino la Banda del paese e ascoltare il Quintetto.

Sabato 2 Ottobre invece la BMC apre le sue porte a tutti coloro che vorranno provare a suonare gli strumenti, avere informazioni sui corsi e iniziare un nuovo percorso musicale con i maestri di strumento.

Domenica 3 Ottobre siete invitati al concerto del “Quintetto ottoni Brass Express” , che si esibirà nella preziosa cornice della Villa Caccia di Romagnano Sesia.

Quest’ultimo è formato dai membri dell’orchestra sinfonica Nazionale della RAI : Paolo Valeriani, Matteo Magli,Greco D’Alceo Daniele , Joe Burnam ed Ercole Ceretta.
Si tratta di strumentisti di fama internazionale , ma soprattutto grande talento, che hanno lo scopo di far conoscere e apprezzare le potenzialità espressive degli strumenti a ottone.

Paolo Valeriani è il 2° corno dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI con sede a Torino, dal 2016 . Dal 2007 al 2015 ha collaborato come 2° corno nell’Orchestra delTeatro alla Scala di Milano.
Ha effettuato Tournee in: Stati Uniti, Francia, Spagna, Germania, Turchia, Russia, Marocco, Brasile, Argentina, Cile, Venezuela, Thailandia, Giappone, Cina, Corea.

Matteo Magli, dal 2016 ricopre stabilmente il ruolo di Basso Tuba presso l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI. Ha ottenuto diverse partecipazioni a audizioni e concorsi: primo idoneo per l’orchestra del “Teatro dell’Opera” di Roma, per l’“Orchestra Haydn” di Bolzano e per l’orchestra del “Teatro alla Scala” di Milano e vincitore assoluto di concorso per l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI. Dal 2012 sotto la guida del M° Riccardo Muti, con l’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma.
Partecipa al concerto di Natale nell’Aula del Senato della Repubblica alla presenza delle alte cariche dello Stato e l’incisione dell’interaopera “Simone Boccanegra” di G. Verdi per il disco appartenente alla collana “Il Mio Verdi”.

Greco D’Alceo Daniele fa parte dell’Orchestra Filarmonica Rai dal 2006 , come seconda tromba. Ha suonato come 1 e 2 tromba con le orchestre RAI di Milano e Torino, della Svizzera italiana di Lugano , Teatro alla Scala e Filarmonica alla Scala, Arena Di Verona, Teatro Civico “ La Fenice” di Genova, Teatro Regio di Torino, “A. Toscanini “di Parma, Teatro comunale di Bologna e tanti altri, collaborando quindi con maestri di fama Internazionale come : W. Swallisch , R. Muti , Z. Metha, G.Pretre .

Direttamente dal Texax – Joe Burnam– primo trombone – in RAI- dal 1981.
Ha suonato con diverse formazioni europee e americane, quali la Chicago Symphony Orchestra, la Boston Symphony Orchestra, laIndianapolis Symphony, e la English Chamber Orchestra. Insegnante apprezzato e di grande esperienza, ha tenuto corsi diperfezionamento e masterclass in Europa e in Nord America.

Ercole Ceretta nel 1995 vince il concorso di 2 tromba presso l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, con la quale ha partecipato a numerose tournées e registrazioni audio e video,suonando sotto la guida di direttori di fama mondiale quali Carlo Maria Giulini, Zubin Metha, Eliahu Inbal, Riccardo Muti, Giuseppe Sinopoli, Rafael Frühbeck de Burgos.
Ha partecipato in veste di solista e con gruppi da camera a vari festival internazionali a Praga, Roma, New York, Torino, Londra e Washington.

Guarda tutto

Lascia il tuo commento

Back to top button