Bassa ValsesiaEventiRomagnano Sesia

Romagnano Sesia 18 settembre: spettacolo di teatro e prosa dialettale

Un tempo in ogni paese esisteva la Filodrammatica, oggi a Romagnano è ufficialmente nata una Compagnia: Attori per caso: negli anni si sono susseguiti spettacoli interpretati da attori locali e da Compagnie di teatro dialettale dei paesi vicini, molto graditi ed apprezzati.

Il 18 settembre, alle ore 21, all’Istituto Sacro Cuore, si potrà assistere ad una serata di Teatro e Prosa Dialettale animata dagli Attori per Caso e dal Gruppo Argentovivo di Cavaglio d’Agogna.

La serata ha il patrocinio della Pro Loco di Romagnano, dell’UNPLI, della Parrocchia, dell’Istituto Sacro Cuore, del Comitato per il Venerdì Santo: realtà vive sul territorio, che mettono in comune le loro forze per ricostruire forme nuove di socialità, nate da un’identità locale e non localistica.

Concretizzano questo rinnovato entusiasmo: Marisa Brugo, l’anima della Compagnia, Lucia Rina Valazza, la mente creativa, il tecnico audio e luci, Piter Valazza, affiancato da Giuseppe Ruga per gli “effetti speciali”, Claudio Brandoni, Eliana Valazza, Lorenzo Del Boca, Maria Grazia Ruga, Massimo Moia, affiancati da giovani attori romagnanesi molto promettenti: Riccardo Del Boca, Lucia Gamalero, Samuele Moia e Pietro Pastore, di appena dieci anni.

Il Gruppo “Argentovivo” di Cavaglio, proporrà una parodia del Malato Immaginario di Molière:

la capogruppo, Cinzia Del Buono, ricorda che lo spettacolo era nato per divertire gli anziani della Casa di Riposo, poi il successo ha indotto a replicarlo e a portarlo in tournée.
Nell’originale locandina dell’evento occhieggia l’inconfondibile profilo di Dante Alighieri, del quale ricorre il settecentesimo anniversario della morte e che verrà ricordato attraverso la sua opera più conosciuta ed amata: la Divina Commedia. Lucia Rina Valazza, che non è nuova ad imprese di questo genere, ha tradotto in romagnanese celebri brani danteschi: l’incipit del poema, il traghettatore infernale Caronte e Ulisse, che ricorda all’uomo di volare alto per non
perdere la sua umanità. Reciteranno Dante: la stessa Lucia Rina, Claudio Brandoni, Lorenzo Del Boca, Massimo Moia, Marisa Brugo e Matteo Martelli.

Guarda tutto
Gadget firmati Eventi Valsesia

Lascia il tuo commento

Back to top button