Bassa ValsesiaEventiRomagnano Sesia

Romagnano Sesia: due posti di collaboratore al Museo Storico Etnografico

Anche quest’anno il Museo Storico Etnografico di Romagnano Sesia offre un’occasione di collaborazione per ragazzi tra i 18 e i 28 anni, attraverso il Servizio Civile Universale. Il Museo, infatti, è fra gli enti della Provincia di Novara che aderiscono all’iniziativa fin dal 2007. Quest’anno l’ente si inserisce nel progetto “Culture oltre, nuovi scenari museali” che prevede, per il Museo, 2 posti da assegnare. Il bando è stato lanciato il 29 dicembre 2020 e scadrà l’8 febbraio.

Il servizio dura 12 mesi con un orario medio settimanale di 25 ore e un compenso mensile di euro 439,50. Possono candidarsi al Servizio Civile coloro che hanno già compiuto 18 anni e non hanno ancora compiuto 29 anni al momento della presentazione della domanda.

«Il Servizio Civile è un’occasione per i ragazzi di sperimentare e sperimentarsi, un’esperienza di vita,

che mette in comunicazione il mondo dei giovani con l’ambito dei musei, portando elementi di innovazione» spiega Stefano Fanzaga, coordinatore delle attività del Museo Etnografico e Operatore Locale di Progetto per il Servizio Civile. «Negli anni, i volontari si sono occupati del front office, delle attività di allestimento, della didattica, e della comunicazione digitale. Specialmente in quest’ultimo ambito, l’apporto dei giovani nell’ambiente museale è sicuramente vincente». Per molti ragazzi, inoltre, il Servizio Civile rappresenta il primo ingresso nel mondo del lavoro: «Il Servizio Civile può rappresentare un valido modo per maturare esperienza in questo settore. – aggiunge Fanzaga – Si tratta di un’attività varia, adatta a chi ha voglia di mettersi in gioco e a chi ama il lavoro a contatto con il pubblico».

Per la Provincia di Novara, il Servizio Civile è gestito dalla Cooperativa Aurive, da oltre 10 anni un punto di riferimento nella gestione dei progetti di Servizio Civile nel territorio novarese e nel VCO. Ad oggi, sul territorio oltre 90 ragazzi e ragazze stanno terminando l’esperienza di Servizio Civile: in un anno complicato come il 2020 hanno avuto la possibilità di continuare ad essere attivi anche in piena emergenza, grazie a modalità di collaborazione online attivate da Aurive.

Gli interessati hanno tempo per candidarsi fino alle ore 14.00 di lunedì 8 febbraio 2021.

La domanda di partecipazione potrà essere presentata esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it/.

Per compilare la Domanda on line è necessario avere SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) con un livello di sicurezza 2.

Per fornire informazioni utili ai candidati, durante tutta la durata del bando sarà attivo un servizio di consulenza online da richiedere ad Aurive scrivendo a serviziocivile@aurive.it per prenotare un colloquio con un operatore.

Informazioni

Sito Aurive: https://www.aurive.it/servizio-civile-bando-2020/

Telefono e Whatsapp 338 3868640

Email: serviziocivile@aurive.it

Guarda tutto
Gadget firmati Eventi Valsesia

Commenta

Back to top button