Bassa ValsesiaEventiRomagnano Sesia

Romagnano Sesia: sabato 19 marzo uno stand in piazza per conoscere e sostenere il progetto di valorizzazione di Villa Caccia

SABATO 19 MARZO 2022, dalle 9.30 alle 12.30 saremo in PIAZZA LIBERTÀ per promuovere il progetto “Valorizzazione degli spazi espositivi di Villa Caccia”, avviato grazie al contributo di Fondazione Comunità Novarese Onlus e il cofinanziamento di Fondazione CRT.

Il progetto, che prevede la messa a norma e il nuovo allestimento multimediale del Museo, è stato giudicato meritevole di finanziamento: un contributo di 30.000 euro ci è stato stanziato dalla Fondazione Comunità Novarese, mentre 12.000 euro provengono dalla Fondazione CRT, ma per ottenere questo risultato è stato essenziale il sostegno di quanti, tra voi, hanno dimostrato, attraverso le loro donazioni, di credere nel Museo e nelle sue potenzialità per la comunità romagnanese e non solo.



La missione che il Museo ha in mente non è ancora conclusa, molto lavoro è ancora da fare e sabato saremo in piazza proprio per questo.

È nostra intenzione riaprire il Museo entro fine giugno e completare il progetto durante il 2022.

Il contributo di ciascuno di voi è per noi un gesto molto importante, un sostegno concreto che ci aiuta a continuare a svolgere la nostra missione all’interno della comunità e a comunicare l’identità del territorio anche all’esterno, dando nuova luce al Museo Storico Etnografico della Bassa Valsesia.

Vi aspettiamo quindi questo sabato per farvi conoscere meglio il progetto.

Chi non ha la possibilità di esserci può comunque saperne di più o contribuire cliccando QUI.



Donare è facile! Puoi farlo attraverso i seguenti strumenti:

BOLLETTINO POSTALE conto corrente n. 18205146 intestato a Fondazione Comunità Novarese onlus

BANCOPOSTA codice IBAN IT63 T0760110100000018205146 a favore della Fondazione Comunità Novarese onlus

CONTO PAYPAL intestato a Fondazione Comunità Novarese onlus all’indirizzo mail donare@fondazionenovarese.it ricordando SEMPRE di indicare nella causale “Valorizzazione spazi Villa Caccia”.

Guarda tutto

Lascia il tuo commento

Back to top button