Bassa ValsesiaEventiRomagnano Sesia

Romagnano Sesia: Un Museo…una Comunità

Pomeriggio in ricordo di Carlo Brugo e Giacomo Fioramonti

A chiusura della stagione 2019 il Museo Storico Etnografico saluta i propri affezionati visitatori e tutti i romagnanesi con un appuntamento conclusivo dal titolo “Un museo… una comunità”, che si terrà sabato 30 novembre alle 17.00 nella sede di Villa Caccia.

L’evento prevede la presentazione del “Taquin da Rumagnan” 2020, calendario giunto quest’anno alla 43esima edizione. Nato negli anni Settanta, il “Taquin” è stato una delle prime attività del Museo, con l’obiettivo di proporre in modo informale la storia, le tradizioni e il dialetto locali. Il tema di quest’anno è “Rumagnan ca gh’è piü”, la Romagnano che non c’è più, la Romagnano scomparsa.

Affreschi, monumenti chiese, strade… quanti luoghi sopravvivono a volte solo nel ricordo, testimoniati in alcuni casi soltanto da una fotografia? Per il 2020 il Taquin non tradisce la propria missione: “restituire” una storia in pillole, giorno per giorno, in una sorta di album di famiglia del paese. Alle foto inerenti il tema centrale si accompagnano infatti, come di consueto, immagini vecchie e nuove che raccontano momenti di vita della comunità: le associazioni, il lavoro, la scuola, lo sport, le tradizioni, le feste.

L’evento sarà inoltre arricchito da un momento musicale: un concerto del quartetto di clarinetti Euphòria, nato dall’esigenza di sperimentare tutte le possibilità timbriche e la versatilità del clarinetto per iniziativa di alcuni musicisti facenti parte dell’orchestra di fiati Euphòria di Valdilana (BI). A ciò è dovuta la scelta di un repertorio che, tramite arrangiamenti e brani originali, accontenta i gusti musicali degli spettatori presenti in sala.

Il pomeriggio sarà l’occasione di ricordare Carlo Brugo e Giacomo Fioramonti, rispettivamente ex presidente e vicepresidente del Museo, scomparsi negli ultimi anni.

Quartetto di clarinetti “Euphòria”

Il quartetto di clarinetti Euphòria nasce per iniziativa di alcuni musicisti facenti parte dell’Orchestra di Fiati Euphòria di Valdilana. I componenti del quartetto Euphòria svolgono un’intensa attività concertistica. Negli ultimi anni i musicisti hanno tenuto concerti in formazioni cameristiche e orchestre di fiati in tutto il mondo (Australia, Turchia, Canada, Canarie e in tutta Europa).

Il quartetto nasce dall’esigenza di sperimentare tutte le possibilità timbriche e la versatilità del clarinetto. A ciò è dovuta la scelta di un repertorio che, tramite arrangiamenti e brani originali, accontenta i gusti musicali degli spettatori presenti in sala. La formazione propone anche attività didattica nei confronti delle scuole di ogni grado, con concerti mirati alla conoscenza e divulgazione del proprio repertorio, che potrebbero essere da stimolo per l’avvicinamento allo studio della musica.

Programma di sala

J.S.Bach – Bourrè

W.A Mozart- Sinfonia dal “ Flauto Magico”

G.Rossini- Sinfonia dall’ ”Italiana in Algeri”

J. Brahms – Danze Ungheresi

P. Harvey – Fantasia

Tradizionale – Londonderry air

G. Gershwin – A portrait

E. Lecuona – La comparsa

A. Piazzolla – Oblivion

H. Gualdi – Breve Preludio

K. Kondo – The Super Mario Bros . Theme

Locandina Taquin
Tags

Commenta

Back to top button
Close