BielleseEventiEventi dintorni Valsesia

Ultimo concerto del 2019 per Villa Piazzo in Musica

Si concluderà domenica 1 dicembre, la nona edizione della Stagione musicale di Pacefuturo Onlus, diretta dal pianista Massimo Giuseppe Bianchi.

Villa Piazzo in Musica ospiterà infatti il quarto ed ultimo Concerto della stagione, protagonista il duo formato da Gabriele Pieranunzi, violino, e Massimo Giuseppe Bianchi, pianoforte, che proporranno un
repertorio all’insegna della classicità con musiche di Ravel, Brahms e Beethoven.

Un duo cameristico di consolidata esperienza, quello formato da Gabriele Pieranunzi e Massimo Giuseppe Bianchi, che recentemente si è fatto apprezzare dalla critica in un concerto ospitato nella suggestiva Chiesa del Gonfalone a Roma.

Gabriele Pieranunzi è primo violino di spalla del Teatro San Carlo di Napoli, già allievo di Salvatore Accardo.
La sua attività lo ha portato ad esibirsi nei principali centri musicali in Italia e all’estero: Accademia di Santa Cecilia di Roma, Accademia Chigiana di Siena, Wigmore Hall di Londra, City of Birmingham Symphony Orchestra, Herculeesaal di Monaco di Baviera, Teatro Coliseum di Buenos Aires, Opera City Hall di Tokyo, Malmoe Symphony Orchestra, Bournemouth Symphony Orchestra, Franz Liszt Chamber Orchestra di Budapest,
Filarmonica Enescu di Bucarest, collaborando con musicisti quali Jeffrey Tate, Gianandrea Noseda, Aldo Ceccato, M. Bamert, N. Cleobury, Alfons Kontarsky, Rainer Kussmaul, Nelson Goerner, Bruno Canino, Rocco Filippini. Tra le sue pubblicazioni discografiche ricordiamo il Concerto op. 12 per violino e fiati di Kurt Weill con i Fiati del San Carlo e la direzione di
Jeffrey Tate per l’etichetta Concerto Classics e l’integrale dei Quartetti per pianoforte ed archi di Mendelssohn per Decca.

Massimo Giuseppe Bianchi, pianoforte, già allievo di Bruno Canino, si è distinto come interprete raffinato finanche nella scelta del repertorio, con una predilezione per il ‘900 italiano, del quale è profondo conoscitore. Apprezzato divulgatore del sapere musicale, è spesso ospite di trasmissioni radiofoniche quali Jukebox 900 per la Radio della Svizzera Italiana.Si è esibito in sedi prestigiose, ospite di importanti istituzioni, tra cui: Parco della Musica di Roma, Fondazione La Società dei Concerti di Milano, Società del Quartetto e Viotti Festival di Vercelli, “Settembre Musica” di Torino, La Verdi di Milano, Note al Museo di Firenze, Alba Music Festival, Haller Bach Tage di Halle (Germania), Schloss Laudon
kammermusikfestival di Vienna, Accademia Filarmonica Romana, I concerti del Quirinale di Rai Radio 3, Columbia University (NYC). Tra le numerose collaborazioni ricordiamo, in ambito cameristico, quelle con Aron Quartett, Antonio Ballista, Bruno Canino, Francesca Dego, Jack Liebeck, Domenico Nordio, Mattia Zappa, in ambito jazzistico, Louis Sclavis, Paolo Damiani ed Enrico Pieranunzi.

Nel Settembre del 2019, ha pubblicato il suo secondo disco per Decca dal titolo “The Art of Variation”, apprezzato dalla critica italiana ed internazionale per l’originalità del repertorio scelto ed il pianismo virtuoso che Massimo Giuseppe Bianchi vi esprime.

Come di consueto sarà possibile acquistare i biglietti a Villa Piazzo, via G.B.Maggia,2, a Pettinengo (Biella), al prezzo di 12 euro, ridotto a 10 euro per i soci di Pacefuturo Onlus.

Villa Piazzo in musica ultimo concerto
Guarda tutto

Lascia il tuo commento

Back to top button