Alta ValsesiaBassa ValsesiaEventiMedia ValsesiaVarallo

Un nuovo album per il gruppo Varallese “Sonny and the Stork”

“Nihil Dificile Volenti” è il nuovo album dei Sonny and The Stork che vede alla produzione artistica Livio Magnini (Bluvertigo).

Il disco, distribuito su tutti i digital stores dal 18 Settembre 2020 da Pirames International, segna un passaggio verso la maturità per questo duo sperimentale che si era già fatto notare in passato, comparendo tra i vincitori del contest lanciato dai Marlene Kuntz, #mk302010 (2019).

Il titolo proviene dall’espressione latina “Nihil dificile volenti” che tradotta letteralmente significa “Nulla è arduo per colui che vuole”. Questo motto si addice bene ai Sonny & The Stork che, come altri musicisti indipendenti, stanno vivendo un momento dificile a causa dell‘epidemia. La voglia di farcela però ha decisamente prevalso e questo album diventa anche un simbolo di riscatto e una risposta decisa ad un sistema politico e culturale italiano che, ancora oggi, non riconosce la musica come una vera e propria necessità, privando gli artisti dell’importanza che li dovrebbe valorizzare.

Otto tracce vi condurranno nei meandri della musica rock/sperimentale.

Dall’alternative rock al grunge a sonorità pacate e psichedeliche, “Nihil Dificile Volenti” è un viaggio ciclico ed introspettivo che mette a nudo l’umanità mostrandone la sua precarietà, ma anche il suo potenziale.

L’album sarà anticipato dal singolo e videoclip “A Scanner Darkly”, in uscita proprio oggi 19 Giugno 2020.

Un brano che rappresenta bene questa stagione e riporta a galla quella sensazione che in fondo tutti noi abbiamo percepito: NO, non andrà tutto bene… ma, Nihil Dificile Volenti!

“A Scanner Darkly”

Un riff ripetitivo e martellante ti trascina in questo brano che critica apertamente l’impatto dei social network e del bombardamento mediatico che condizionano e manipolano ogni giorno l’opinione pubblica. Il brano, come l’album, era stato composto prima di questo periodo, ma mai quanto ora, risulta attuale.
Il distanziamento sociale era già presente in precedenza perchè il mondo dei social ha creato dei contatti virtuali tra le persone formando rapporti meno autentici, basati sulla mancanza di vicinanza fisica e tangibile. Ora questo distanziamento è diventato forzato e necessario dalla pandemia che stiamo vivendo e forse ci sta facendo capire quanto sia importante vivere i rapporti interpersonali più veri e più umani.
Purtroppo non andrà tutto bene, e lo sappiamo già da tempo, fino a che l’essere umano non prenderà coscienza dei veri valori che ci fanno vivere con dignità e rispetto nel mondo che la natura ci ha offerto.

Guarda su youtube il video di A Scanner Darkly: https://youtu.be/K3eIme8e1hs

Oppure ascolta su Spotify

BIOGRAFIA:

I “Sonny and the Stork” si formano nel Dicembre del 2014. Il duo vede Beppe Pagnone alla batteria e Diego Vermiglio alla chitarra e voce. La loro ricerca si concentra subito su suoni essenziali e d’impatto che prendono piede in uno scambio continuo di botta e risposta fra i due strumenti. La sperimentazione e l’amore per l’improvvisazione portano alla realizzazione, nel Dicembre 2015, di tre brani inediti caratterizzati da un’eterogeneità di stili diversi (rock, blues , funky , psichedelia) e da testi ,
in lingua italiana, molto introspettivi.
Nel Luglio 2016 esce il loro primo album, totalmente auto prodotto, “Dimenticati e ritrovati”, il titolo dell’album concede due letture possibili: “Dimènticati e ritròvati” e “Dimenticàti e ritrovàti”. La sequenza dei brani presenta un percorso di presa di coscienza della propria introspezione fino ad arrivare a vere e proprie soluzioni per far fronte a problematiche ricorrenti nella vita di ogni individuo.
La dificoltà nell’essere accettati e le incertezze sociali sono due temi presenti in ogni testo, ma vengono superati dalla consapevolezza di aver faticosamente costruito delle certezze sulla propria capacità di reagire di fronte alle avversità della vita.
Tra i vincitori del contest lanciato dai Marlene Kuntz, #mk302010 (2019), intraprendono il loro primo percorso a fianco di un noto produttore: Livio Magnini (Bluvertigo); registrano così il loro secondo
album dal titolo “Nihil dificile volenti”. Il disco è composto da otto tracce che spaziano dallo stile alternative rock/grunge più crudo, a sonorità più pacate e psichedeliche. “Virgulto”, l’ultima traccia del disco, vede la featuring di ENKIL (musicista acusmatico, rumorista) che vira il suono dei Sonny & The Stork verso l’elettronica, lasciando così aperto un nuovo capitolo .

L’album uscirà il 18 Settembre 2020 su distribuzione Pirames International.

CONTATTI:

https://sonnyandthestork.wixsite.com/sonnyandthestork

https://www.facebook.com/SonnyandtheStorkOfficial/

https://www.instagram.com/sonnyandthestork/

https://www.youtube.com/channel/UCmROTViNvxaId26xOMVtOqA

https://sonnyandthestork.bandcamp.com/releases

Tags

Commenta

Back to top button
Close