Alta ValsesiaBalmucciaCiviascoEventiPiodeRimellaSabbia

Valsesia: al via il 24 Giugno la 15^ edizione di EuroPuppet

Quindicesima Edizione Del Festival Itinerante Internazionale di Teatro di Figura per Famiglie e Adulti

Dal 24 al 26 giugno 2022 e dal 01 al 03 luglio 2022 in Valsesia
dal 08 al 10 luglio 2022 a Crescentino, Fontanetto Po e Lamporo

Il festival quest’anno ha una grande e sostanziale novità, cambia nome. Da EuroPuppetFestiValsesia diventa semplicemente EuroPuppet. Questo è dovuto al fatto che l’edizione numero quindici si svolgerà non solo in 7 comuni della Valsesia – Balmuccia, Campertogno, Civiasco, Piode (new entry), Scopa, Scopello e Varallo – ma anche a Crescentino, Fontanetto Po e Lamporo. Da qui l’esigenza di non chiamarlo più col vecchio nome che tutti nel mondo conoscono, perché, come si vede, il festival ha ampliato l’area della sua indagine e si amplierà sempre di più ed anche perché tutti, per brevità, lo hanno sempre chiamato EuroPuppet, ad iniziare dai media.

Il Festival non perde la sua caratteristica e ritorna con i suoi spettacoli dal vivo.  Quelli del pomeriggio non saranno più programmati alle ore 16.30 ma alle ore 17.00, mentre rimane invariato l’orario serale alle ore 21.00.
Quest’anno un vero boom di richieste di partecipazione ha ritardato la scelta e creato anche qualche inconveniente all’ultimo momento.

Saranno ben le 15 compagnie teatrali tra italiane ed estere, compresa La Bottega Teatrale (diventata da poco una APS e non più solamente una Associazione Culturale).

Le compagnie estere sono due: Xarop Teatre dalla Spagna – già presente al nostro festival e già vincitore con “Il Pirata Barba” – che porterà in scena “Las Tres Cerditas” (I tre porcellini) con attori e pupazzi, e la Parigina “Les Abougazzelles 100 Tetes” che porta in scena “La Canzone di Pulcinella”, uno spettacolo con burattini che vede protagonista il nostro amatissimo Pulcinella.

E poi ci saremo noi de La Bottega Teatrale con il nostro spettacolo “Figure in Varietà”, che andrà in Spagna a luglio 2022 e, guerra permettendo, arriverà a Mosca a novembre 2022. La nostra compagnia continuerà il suo tour internazionale in Colombia a settembre 2022 e in Messico ad ottobre 2022.

Fra le compagnie italiane che si affacciano per la prima volta al nostro festival troviamo il Teatro dei Colori di Avezzano (AQ) che porta uno splendido spettacolo su nero dal titolo “Carnaval”, tratto dal Carnevale degli Animali di Camille Saint  Saëns; Nina Theatre, della giovane Pamela Matrorosa di Bari con lo spettacolo “Mettici il cuore” fatto di oggetti, vestiti, bambole che prendono vita in personaggi divertenti e poetici; Ruinart di Pontassieve (FI) che ci porta lo spettacolo “Ernest e Celestine”, libera trasposizione dal racconto di Daniel Pennac, con attori e pupazzi; il giovane Giacomo Occhi di Milano in una interessante produzione del Teatro Gioco Vita di Piacenza “Scoppiati”.

Stiamo allargando la nostra indagine ai giovani, come si vede. Il fermento in Italia è molto forte, c’è molto movimento giovanile e speriamo che questo confermi l’ottimo lavoro che il Teatro di figura italiano sta svolgendo da due anni a questa parte.  Ma abbiamo anche compagnie che frequentano spesso il nostro festival: Teatro del Secchio di Milano; Ruotalibera Teatro di Roma presente per la seconda volta; Teatro Blu di Cadegliano (VA); Pantarei di Mussolente (VI); Ortoteatro di Cordenons (PN); I burattini di Ivano Rota di Cantù (CO); Treatrino dell’Es di Villanova di Castenaso (BO) e Progetto Zattera di Varese.

Riprendono le mostre dal vivo, quest’anno sono due.

Una mostra a “cielo aperto” dedicata a “Le Lanterne dei desideri”: mostra dei desideri espressi dal pubblico nella costruzione delle lanterne a Fontanetto Po e lasciati navigare nella roggia del viale dei bambini sempre a Fontanetto Po nell’edizione 2021. L’abbiamo definita a “cielo aperto” perché sarà protagonista proprio il viale dei bambini di Fontanetto Po lungo il quale verranno appesi agli alberi del viale i desideri. Crediamo sia un’idea simpatica che potrà avere seguito in futuro. Ci piace sperimentare e metterci in gioco.

La seconda è dedicata ai Cento anni della nascita di Otello Sarzi, uno dei più grandi burattinai d’Italia intitolata “Otello Sarzi – Cent’anni dal futuro”, una mostra fotografica del maestro Sarzi gentilmente concessaci dalla Fondazione Famiglia Sarzi di Cavriago (RE) e realizzata in collaborazione con l’Istituto per i Beni Marionettistici e il Teatro Popolare di Grugliasco diretto da Alfonso Cipolla. La mostra è visitabile presso la Chiesa San Carlo – Palazzo dei Musei di Varallo con ingresso da Via Calderini 25 dal 24 giugno al 3 luglio.

La stessa è visitabile anche a Palazzo Ovis di Fontanetto Po in via Viotti 28 dall’8 al 10 luglio in occasione delle attività di EuroPuppet a Crescentino, Fontanetto Po e Lamporo.

Quest’anno ci saranno inoltre i laboratori di costruzione: “Le Lanterne dei Desideri”.

Quattro gli appuntamenti:
a Varallo presso Palazzo dei Musei il 3 luglio
al mattino e seguito dalla navigazione delle lan terne nel fiume Mastallone, l’8 luglio a Lamporo in Largo Enrico Marone con navigazione nella roggia alle ore 20.30, il 9 luglio a Crescentino al Parco Rita Levi Montalcini con navigazione nella roggia antistante il Parco in Via Barillis 32 e il 10 luglio alla mattina a Fontanetto Po in Piazzetta Apostoli con navigazione alle 20.30 presso la roggia in Viale dei Bambini difronte alle scuole.

I premi di EuroPuppet sono:

3 premi per le compagnie:
migliore spettacolo assegnato dal pubblico;
migliore attore e migliore scenografia assegnati dalla direzione del festival

1 premio per il pubblico:
Premio Fedeltà assegnato dalla direzione del Festival, al singolo o famiglia che avrà visto il maggior numero di spettacoli durante il festival.

Quest’anno si ritorna alla tradizione, con il pubblico che non voterà più on line ma dal vivo, subito dopo lo spettacolo.

La Partecipazione agli spettacoli è libera e gratuita, Sarà gradita un’offerta libera.

Consigliamo comunque di prenotare soprattutto il laboratorio inviando un messaggio whatsapp indicando il numero delle persone, un cognome, il titolo dello spettacolo o del laboratorio e la data dello spettacolo, ai seguenti numeri: 3477627706 Giuseppe e 3463524547 Salvo

SCARICA QUI:
Programma COMPLETO di EuroPuppet 2022
CS MOSTRA SARZI 2022
Mostra Desideri Fontanetto Po  2022
Laboratorio Lanterne  2022
Trame Spettacoli e Curriculum 2022

TUTTO QUESTO è EuroPuppet 2022

I direttori artistici del Festival
Giuseppe Cardascio
Salvatore Varvaro

Guarda tutto

Lascia il tuo commento

Back to top button