Alta ValsesiaEventiVarallo

Varallo 16 e 17 Ottobre: concerti della 41^ Musica a Villa Durio

Dopo il Concerto d’apertura all’insegna dell’esplorazione musicale del primo Novecento francese , con le opere di Reynaldo Hahn, Claude Debussy e Maurice Ravel proposte dal Trio Flieder, Pantillon, Bianchi, Musica a Villa Durio propone nel secondo fine settimana di programmazione dedicato al pianoforte con due splendidi interpreti impegnati in repertori diversi e affascinanti.

“Un confronto stimolante tra mondi lontani, ma non privi di contatti e affinità poetiche.” Così Massimo Giuseppe Bianchi, direttore artistico di Musica a Villa Durio.

Sabato 16 Ottobre, alle ore 21, nel Salone dell’Incoraggiamento di Palazzo dei Musei si esibirà il pianista YONATHAN AVISHAI.

Yonathan Avishai

Considerato tra i talenti più originali e interessanti scaturiti dalla ricchissima scena israeliana, Avishai ha fatto parte di diversi importanti gruppi, tra cui ricordiamo il “Third World Love” uno dei più celebri collettivi improvvisativi israeliani a fianco del trombettista Avishai Cohen, del contrabbassista Omer Avital e del batterista Daniel Freedman. Come scrive il musicologo Gianni Morelenbaum Gualberto, Avishai “ esplora la vivace e arguta opera di compositori celeberrimi quali Louis Moreau Gottschalk, Ernesto Lecuona, Ernesto Nazareth, Scott Joplin, nonché di quegli autori legati allo scintillante mondo di Broadway che hanno elaborato la grande letteratura musicale degli “standard” americani…creando un recital di grande fascino creativo in cui l’improvvisazione si sovrappone alla scrittura con grande poesia, infallibile idiomaticità e trascinante spettacolarità”. Yonathan Avishai è oggi uno degli artisti di punta della scuderia della prestigiosa etichetta discografica ECM di Monaco, che ha documentato in apprezzatissimi CD le ultime tappe del suo affascinante percorso musicale.

Domenica 17 Ottobre, sempre nel Salone dell’Incoraggiamento di Palazzo dei Musei, alle ore 17,30 sarà invece la volta del giovane GIACOMO MENEGARDI.

Giacomo Menegardi

Giovanissimo vincitore dell’edizione 2020 del Premio “Alkan” per il virtuosismo pianistico. Già vincitore di numerosi altri premi nazionali e internazionali, Menegardi si distingue per la maturità del suo pianismo ed è uno dei più interessanti e promettenti artisti italiani dei nostri giorni. Il programma prevede l’ultima grande Sonata di Beethoven, l’op. 111 e due celeberrime pagine come la seconda Ballata op. 38 di Fryderyk Chopin e la seconda Sonata op. 14 di Sergej Prokofiev.

 

I biglietti saranno come di consueto in vendita all’ingresso, al prezzo di 10 euro, gratuito per i bambini fino a 12 anni. Per le prenotazioni e tutte le informazioni su Musica a Villa Durio, è possibile contattare il numero +393882554210, oppure scrivere alla email ufficiostampa@massimogiuseppebianchi.com.

Guarda tutto

Lascia il tuo commento

Back to top button