Alta ValsesiaEventiVarallo

Varallo: al teatro civico grande successo per la serata dedicata al Museo Egizio

Grande successo ieri sera a Varallo per l’iniziativa “Mettiti Comodo – Il Museo Egizio di Torino viene da te con suoi Egittologi in diretta solo per te”, organizzata da UNPLI in collaborazione con l’Unione Montana Valsesia e con il supporto logistico del Comune di Varallo.

La visita virtuale è stata guidata da uno dei più prestigiosi curatori del Museo Egizio di Torino, Beppe Moiso, che ha risposto con grande disponibilità alle tante domande della platea: l’esperto si è anche
complimentato con la platea varallese per la conoscenza del tema trattato e per la qualità dei quesiti posti, che hanno consentito di spiegare molti dettagli delle esposizioni del Museo Egizio, considerato il
secondo al mondo dopo quello del Cairo.

Per il pubblico, numeroso, è stata un’esperienza di grande impatto: «L’ingresso al teatro era libero a tutti – spiega il Vicepresidente dell’UMV, Alberto Daffara – purché in regola con le norme anti-Covid. La partecipazione e l’attenzione sono state davvero esemplari ed è una grande soddisfazione per l’Unione Montana aver contribuito alla realizzazione di un evento così importante in Valsesia».

Al termine della serata, il Vicepresidente Daffara è salito sul palco insieme all’Assessore alla Cultura dell’UMV, Attilio Ferla, per portare i saluti dell’ente ed esprimere i ringraziamenti all’UNPLI, che ha creato
la joint venture con il Museo Egizio da cui è scaturita la serata di ieri e anche la mostra “Liberi di imparare” , a sua volta legata al Museo Egizio di Torino, visitabile presso il Palazzo dei Musei di Varallo fino al 13 febbraio: «Ringrazio il Presidente dell’UNPLI della Provincia di Vercelli, Antonello Pirola – ha sottolineato Daffara – che ha curato la perfetta organizzazione dell’evento e ne ha proposto la realizzazione a
Varallo».

Guarda tutto

Lascia il tuo commento

Back to top button