Alta ValsesiaEventiVarallo

Varallo: dal 14 al 29 Maggio Biennale Internazionale d’Arte contemporanea

Da qualche giorno le vetrine di negozi ed esercizi commerciali nel centro di Varallo ospitano opere di arte contemporanea: “Artisti della Biennale in vetrina“. La“Biennale internazionale d’Arte Contemporanea di Varallo 2022”, dal 14 al 29 maggio “invaderà” Varallo: oltre centoquaranta artisti esporranno nelle sale di Palazzo D’Adda. Precisano gli organizzatori:Abbiamo coinvolto anche altri Artisti nel web con un Contest online: i tre primi classificati ex-equo esporranno durante la Biennale”.

L’evento è stato organizzato da: Soffi d’Arte un’Associazione Culturale no profit con sede a Varallo, città in cui l’Arte è sempre stata di casa! L’Associazione nacque nel 2015 a Gattinara esprimendosi nella Biennale di Gattinara e mostre collettive al Castello di Rovasenda e di Buronzo, organizzando molte iniziative benefiche. Nel 2019 fu portata a Varallo ed iniziò la sua attività con una Mostra Collettiva “Segni e sogni” durante l’Alpàa a Villa Virginia. La pandemia bloccò la progettazione della Biennale, ripresa nell’ottobre 2021 e finalmente concretizzata.

Sabato 14 maggio, alle ore 17, ci sarà l’inaugurazione ufficiale,con l’accompagnamento musicale della Banda Musicale Città di Varallo, un omaggio alla Città e ai tanti giovani che si impegnano nella musica. La presentazione sarà affidata a Piera Mazzone, Direttore della Biblioteca “Farinone-Centa”, organizzatrice di eventi culturali e giornalista, e a Federica Mingozzi, critico d’arte, docente di arte e letteratura

Offrire ad artisti italiani e provenienti da tutto il mondo la possibilità di esporre, farsi conoscere, incontrare ed interagire, è stato l’ambizioso obiettivo che gli organizzatori Demetrio Galeone e Claudia Barbaglia si sono posti nello stilareil programma della Biennale: “La carta da giocare sono i giovani: il nostro futuro, quindi occorre dare loro occasioni di farsi conoscere, di rapportarsi con artisti già affermati. Grazie alla collaborazione offerta dalla Professoressa Laura Brambilla, gli studenti del Liceo Artistico di Varallo, parteciperanno alla Biennale con i loro lavori”.

Poiché Arte è tutto ciò che l’animo umano esprime creando emozioni, sono stati riservati appuntamenti specificialla musica e alla letteratura.

Sabato 21 maggio, alle ore 15, la Piccola Orchestra della Scuola Dedalo di Grignasco, diretta dal Maestro Diego Ragazzo, eseguirà brani di Tchaikovski, Rossini, Bregovich, introdotti dalle allieve del corso di letteratura espressiva: “Musica alla Biennale“. Domenica 22 maggio, alle ore 16, l’artista Dina Traversaro  presenterà ed illustrerà le sue opere ispirate a fiabe e leggende di Campertogno: “Un mondo fantastico alla Biennale“.

Sabato 28 maggio, alle ore 17, è stata organizzata una tavola rotonda di autori locali:Scrittori alla Biennale“, coordinata da Piera Mazzone e Federica Mingozziche introdurranno gli scrittori Ferruccio Baravelli, Sonia Burla, Giovanni Lo Giudice, Enzo Bruno Tornoni, i quali presenteranno le loro opere.

La Biennale si chiuderà domenica 29 maggio, alle ore 17, con la consegna degli Attestati e del Catalogo a tutti gli artisti partecipanti, ma le opere esposte in Città resteranno in vetrina fino al 6 giugno.

Guarda tutto

Lascia il tuo commento

Back to top button