Alta ValsesiaEventiVarallo

Varallo, domenica 11 Dicembre: “Il giorno della civetta” nuovo appuntamento con Un “non” incantevole XXV Aprile

Domenica 11 Dicembre alle 17,30 vi attende un nuovo appuntamento con la rassegna biblio-cinematografica “Un non incantevole XXV Aprile”.

Questa la trama dello spettacolo:
Salvatore Colasberna, presidente di una piccola cooperativa edilizia di S, una mattina viene ucciso con due colpi a lupara mentre sta per salire sull’autobus diretto a Palermo.
Le indagini sono dirette dal capitano Bellodi, comandante la compagnia dei Carabinieri di C., “Emiliano di Parma”, ex partigiano.
Grazie a una lettera anonima, scritta da un fratello di Colasberna, Bellodi decide di indagare nel settore degli appalti e dell’associazione criminale che li controlla, ossia la mafia.
Alle indagini sull’omicidio Colasberna, la cui eco arriva al parlamento e al governo, si affiancano quelle sulla scomparsa del potatore Paolo Nicolosi, testimone involontario del delitto.
Grazie a una coraggiosa e accurata indagine, il Capitano mette agli arresti i responsabili tra i cui nomi spicca quello di Don Mariano Arena, boss mafioso del paese.
Chiamato a testimoniare in un processo a Bologna, lo stanco capitano Bellodi chiede una licenza, che trascorre a Parma, in famiglia. Ed è a Parma che apprende che la sua indagine è stata demolita da inoppugnabili alibi.

Lo spettacolo avrà inizio alle 17,30 presso il Salone XXV Aprile in Via D’Adda 33 a Varallo Sesia.
fiorilemessidoro@gmail.com

Guarda i prossimi appuntamenti della rassegna in questo articolo.

Guarda tutto

Guarda altre notizie

Lascia il tuo commento

Back to top button