EventiVarallo

Varallo: inaugurata la mostra “Onde di colore” di Sergio Lombardi

Il giorno di San Lorenzo in Biblioteca a Varallo è stata inaugurata la mostra: “Onde di colore” delfotografo -artista Sergio Lombardi: foto digitali, modificate pittoricamente al computer, per coniugare la passione per la fotografia a quella per la pittura.

Lombardi è stato un fotografo professionista, specializzato nelle riprese aeree (molte delle sue foto di quegli anni sono oggi conservate presso l’Archivio di Fotografia Nazionale del Castello Sforzesco di Milano), ma è stato anche un pittore: dipingeva ad olio e con i colori acrilici.

Oggi è fotografo per passione: alcune sue opere sono state selezionate per due anni (2014/2015) al Premio Arte Cairo. Ha anche partecipato a Wandering Vision (mostra collettiva e itinerante presso sei gallerie a Roma).
In mostra a Varallo sono esposte ventiquattro immagini, stampate nel formato cm 50 x cm 70, scattate in Italia e nei tanti viaggi per il mondo dell’autore, sempre accompagnato dalla moglie Tiziana, ma: “Il luogo non è importante” sottolinea Sergio Lombardi, perché deve: “Emergere il colore, l’armonia della natura, ricreando, se possibile, quelle stesse emozioni esplose al momento dello scatto”.

Cifra di questa mostra è proprio il colore, declinato in tonalità calde come il fiammeggiare dell’autunno, ma molte sono le immagini di acqua, rappresentata con pennellate morbide, tondeggianti, “onde”, che ripropongono il fluire incessante, di cui parlava il filosofo pre-socratico Eraclito, perché anche noi cambiamo continuamente ed il sorriso dimenticato è perso per sempre.

Arte e tecnologia, coniugate insieme, creano un binomio misterioso ed intrigante, che affascina lo spettatore, inutilmente impegnato nella ricerca di “categorizzare” ciò che sta guardando e che inspiegabilmente lo attrae.

Guarda tutto
Gadget firmati Eventi Valsesia

Lascia il tuo commento

Back to top button