Alta ValsesiaEventiVarallo

Varallo: “Io leggo perchè”

Francesco Rollone presenta il suo libro

Come Biblioteca Civica di Varallo, che ha uno spazio creato per i più piccoli, la Ludoteca e una Sala Ragazzi, in cui possono leggere, studiare, fare ricerche, ma anche socializzare attraverso i libri, per una volta lasciando spenti i “telefonini”, siamo felici di collaborare con il Centro Libri Punto d’Incontro, libreria che si trova proprio davanti a Palazzo Racchetti, poiché se amo un libro, dopo averlo letto in Biblioteca, desidero che mi accompagni e lo acquisto in libreria.
Il Centro Libri aderisce a: #io leggo perché, una grande raccolta di libri a sostegno delle biblioteche scolastiche, iniziativa nazionale di promozione della lettura organizzata dall’Associazione Italiana Editori, che si svolgerà da sabato 19 a domenica 27 ottobre.

La Biblioteca ha quindi organizzato un evento insieme con la Libreria per promuovere la lettura e soprattutto per incrementare le donazioni alla biblioteca scolastica.

Francesco Rollone, un giovane scrittore del territorio, che vive a Livorno Ferraris, è docente di Lettere nella Scuola Secondaria, con esperienze nelle scuole serali ed in carcere, è autore di racconti e di romanzi, presenterà il suo romanzo: “Pendolum. La trilogia del tempo”, sabato 19 ottobre, alle ore 17, nella Sala Conferenze della Biblioteca Civica “Farinone-Centa” di Varallo.

Locandina Pendolum“Pendolum” è un romanzo fantasy che ruota intorno al mistero di una vecchia pendola, in grado di rimpicciolire e trasportare al suo interno chiunque si trovi davanti al quadrante alle tre in punto. Dentro alla pendola c’è un intero mondo in miniatura. Il libro ha come protagonisti tre ragazzi appartenenti a generazioni diverse: Davide, il prozio Andrea e Bruno, che incrociano le loro vite in storie che iniziano l’una dalla conclusione dell’altra, sfidando tutte le leggi del tempo. Una trama avvincente racchiude nella metafora del tempo, il temibile Chrono, l’eterna lotta tra il bene e il male.
Nel libro sono presenti molti valori e sentimenti che i ragazzi conoscono: l’amicizia, la lealtà, l’amore, che si concretizzano in un racconto avvincente, dove è ben presente il “conflitto generazionale”, che trova però uno
“scioglimento” del tutto inatteso.

Parteciperanno alla presentazione anche alcuni studenti delle scuole secondarie, accompagnati dagli insegnanti, che ogni giorno lavorano per far crescere i giovani, aiutandoli a “leggere”  questo mondo talvolta tanto contraddittorio.

Piera Mazzone
Direttore Biblioteca Civica “Farinone-Centa” di Varallo


Tags

Commenta

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker