EventiEventi dintorni ValsesiaVerbano-Ossola

VCO: 25° Ossola Guitar Festival dal 20 luglio al 8 agosto 2021

L’Ossola Guitar Festival, la storica iniziativa dedicata alla chitarra, compie 25 anni imponendosi sul panorama culturale provinciale per il suo programma ampio e articolato: 12 concerti dal 20 luglio all’8 agosto.

Sotto la direzione artistica di Salvatore Seminara, la chitarra farà come sempre da filo conduttore in progetti musicali molto variegati che la vedono dialogare con strumenti e voci di diversa estrazione:

dalla classica al flamenco, dalla canzone italiana alla tradizione napoletana, dai colori del Sud America alla grande musica del cinema italiano.

Sono questi alcuni dei progetti musicali che si susseguiranno sul palcoscenico itinerante dell’Ossola Guitar Festival che prenderà il via il 20 luglio al Castello di Vogogna con l’atteso ritorno del Mascara Quartet, gruppo sloveno noto per le sue intense interpretazioni delle affascinanti melodie argentine e portoghesi. Il Festival si sposterà poi a Craveggia col Duo Lucini-Falloni (chitarra e pianoforte), Cardezza che ospiterà il Duo Renda-Trucco, Masera con il progetto “…e ricominciò il suo canto…” dedicato ai cantautori italiani col gruppo capitanato da Elisa Marangon e la partecipazione di Roberto Olzer.

Il 27 luglio si farà tappa sulla terrazza della Baita Motti a Domobianca col concerto dell’ungherese Venti Chiavi Guitar Trio, distintosi nel 2019 al Concorso Internazionale “Paola Ruminelli” organizzato nell’ambito dello stesso Festival insieme all’omonima Fondazione domese. La piazza del Municipio di Domodossola (29 luglio) accoglierà le note flamenche del celebre chitarrista Carlos Piñana in trio. Si proseguirà poi a Ornavasso con un gruppo dalla Repubblica Ceca, Cannobio (unica tappa fuori Ossola), Borgomezzavalle con una produzione originale tutta italiana e poi Mergozzo, Bognanco e Varzo dove il Quintetto Cabiria chiuderà il cartellone con un omaggio a Ennio Morricone e Nino Rota.

Tutti i concerti sono ad ingresso libero e si svolgeranno nel rispetto della normativa anti contagio da Covid-19. La prenotazione è necessaria attraverso il sito del Festival dove nelle pagine dei singoli concerti sono predisposti gli appositi moduli. Chi non potesse assistere ai concerti dal vivo potrà farlo in diretta sul canale Facebook o sul sito. Gli spettatori potranno inoltre cenare a condizioni vantaggiose presso i ristoranti convenzionati col Festival.

A caratterizzare la comunicazione di quest’anno è l’illustrazione di Giovanni Zuanelli di Rovereto, opera digitale vincitrice del 9° Concorso appositamente indetto da Artexe che anche questa volta ha richiamato la partecipazione di artisti dei vari ambiti dell’arte figurativa (pittori, scultori, fotografi e web designer) provenienti da ogni dove.

L’Ossola Guitar Festival è come sempre organizzato dall’Associazione Culturale Artexe con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo (maggior sostenitore dal 2010), il contributo della Fondazione CRT, il patrocinio della Fondazione Cariplo e il contributo delle amministrazioni e sponsor locali.

Tutti i concerti si terranno alle ore 21; in alcuni casi è previsto anche un turno concertistico alle ore 18. Ogni altra informazione è disponibile sul sito:
www.ossolaguitarfestival.com 

Guarda tutto
Gadget firmati Eventi Valsesia

Lascia il tuo commento

Back to top button