EventiEventi dintorni ValsesiaVerbano-Ossola

VCO: oltre 300 spettatori per il primo concerto di Musica in quota 2021

La rassegna prosegue domenica 18 luglio all’Alpe Briasca con la musica irish dei Willos’ accompagnati dal maestro italiano della cornamusa irlandese, Massimo Giuntini.

Oltre 300 persone hanno scelto di non mancare al primo appuntamento della quindicesima edizione di Musica in quota: il festival, organizzato dall’omonima associazione, ha fatto tappa domenica scorsa all’Alpe Aulamia, alpeggio della Valle Antrona che ha fatto da cornice all’apprezzatissimo concerto del Domus Brass Quintett.

La rassegna domenica 18 luglio si sposterà nel territorio del Comune di Trontano. Sarà l’Alpe Briasca ad ospitare uno dei concerti più attesi della stagione: a salire sul nuovo palco open air del festival saranno i Willos’, accompagnati da Massimo Giuntini, il maestro italiano della cornamusa irlandese.

L’itinerario per raggiungere l’Alpe Briasca parte dalla stazione della Ferrovia Vigezzina-Centovalli di Trontano: imboccata Via Verdi si sale verso il centro paese e in prossimità del primo tornante si segue Via Ventriago (indicata anche come “Antichi Mulini – Percorso a piedi”), che attraversa il nucleo antico di Trontano e raggiunge alcuni campi. Seguendo il percorso si scende ad un antico ponte e ai Mulini del Rio Graglia. Da qui si prosegue sulla mulattiera (a tratti incrociando la strada asfaltata) e, tenendo la destra, si passa sotto il ponte della ferrovia panoramica. Sulla sinistra si prende il sentiero per l’Alpe Briasca: l’itinerario
prosegue nel bosco fino a raggiungere i pascoli dell’alpeggio sede del concerto. In alternativa è possibile seguire la strada forestale che da Verigo arriva ad una cappella votiva nei pressi di un parcheggio, passando prima per pascoli terrazzati con grandi alberi di castagno e poi attraverso un bosco di faggi.

Alle 11.30 in programma il concerto (gratuito, come tutti gli appuntamenti di Musica in quota) dei Willos'(band formata da Stephanie Martin al violino, Angelica Mcglynn alla voce, Lorenzo Del Grande, flauto traverso irlandese e flauto basso, Luca Mercurio, chitarra folk e bouzouki irlandese, Giulio Putti, bodhràn e tamburo irlandese) accompagnati da Massimo Giuntini alla cornamusa irlandese. La band non solo riproduce i suoni più tipici della musica irlandese, ma li interpreta in modo esemplare, componendo e producendo un suono fresco e inconfondibile, sperimentando e creando un mix di melodiemediterranee, irlandesi e jazz. L’esibizione assolutamente coinvolgente darà vita a momenti di danza con ritmi accattivanti e temi eleganti, perfetti per l’ambientazione naturale di Musica in quota. Completa un line up di sicuro valore un grandissimo nome della scena folk nazionale e internazionale, Massimo Giuntini, maestro di cornamusa irlandese, da oltre trent’anni magistrale esecutore di musica celtica.

Dati tecnici Punto di partenza: parcheggio della stazione di Trontano della Ferrovia Vigezzina-Centovalli. Orario di partenza consigliato: ore 9.00. Dislivello: 350 m. Tempo percorrenza: 2h. Grado di difficoltà: E –Sentiero Escursionistico. È possibile raggiungere Trontano da Domodossola con la Ferrovia VigezzinaCentovalli. Per info e prenotazioni 0324 242055 – www.vigezzinacentovalli.com.

Per info e consigli sul percorso: Guida Ambientale Escursionistica Fabio Bianchi 349 6750858ossolatrek@gmail.it  Associazione AccompagNatur. L’evento è realizzato con il contributo del Comune di Trontano e la collaborazione del Consorzio Verigo Alpe Briasca.
Pranzo al sacco. In alternativa è possibile usufruire dei servizi di ristoro a cura del Consorzio Verigo Alpe  Briasca. Per info e prenotazioni 345 9708849. In caso di maltempo il concerto sarà annullato. Tutti gli eventi di Musica in quota sono gratuiti. La registrazione è obbligatoria, entro le ore 12 del giorno precedente, sulla piattaforma
www.musicainquota.it/registrazioni. A sostenere l’Associazione Musica in Quota sono numerosi partner e sponsor, ma anche gli stessi spettatori-escursionisti, che possono associarsi al costo di soli 10 euro.

Il programma completo della stagione 2021 è online sul sito web www.musicainquota.it. Aggiornamenti anche su Facebook www.facebook.com/musicainquota e Instagram: www.instagram.com/musicainquota.

Guarda tutto

Lascia il tuo commento

Back to top button