EventiEventi dintorni ValsesiaVercellese

Vercelli: Cinquantesimo di Fondazione e presentazione del Bollettino storico n.98

Giovedì 23 giugno, alle ore 17.00, presso il Museo Leone (Via Verdi 30), sarà presentato il Bollettino Storico Vercellese n. 98: un appuntamento importante, perché il sodalizio vercellese ha raggiunto il mezzo secolo di presenza sul territorio, ma soprattutto di ininterrotta attività culturale.

Il primo articolo, firmato da Gianmario Ferraris: Un variegato mondo di intelligenti locali. Il “Bollettino Storico Vercellese” dal 1997 al 2021,ripercorre l’esperienza culturale della Società Storica Vercellese dal 1997 al 2021, soffermandosi soprattutto sulla sua capacità di crescere culturalmente attraverso la collaborazione con i centri di ricerca universitari prima regionali poi cittadini e nazionali. Segue un articolo redatto dal Presidente, Giovanni Ferraris: I primi cinquant’anni della Società Storica Vercellese,  in cui l’autore espone sommariamente le attività congressuali ed editoriali svolte dalla Società Storica Vercellese nei cinquant’anni trascorsi dalla sua fondazione nel 1972. Tali attività si sono concretizzate nell’organizzazione di periodici Congressi storici che, grazie ai contributi di valenti storici professionisti ed amatoriali, hanno permesso di approfondire la storia medievale di Vercelli e del suo territorio. Gli atti dei Congressi, pubblicati nella Biblioteca della Società Storica Vercellese, insieme alle monografie edite nei Quaderni, e ai 98 fascicoli del Bollettino Storico Vercellese, collocano il territorio del Vercellese storico tra le libere comunità municipali più attentamente studiate del Medioevo italiano.

Nel sommario compaiono poi altri importanti contributi: Francesca Garanzini, Longobardi fra Ticino e Dora Baltea: il contributo dell’archeologia; Carlo Baderna, Il Libro dei Pacta et Conventiones: un Liber Iurium tra analisi diplomatistica e indagine storica; Cristian Vinazzani, Affari e percorsi illeciti tra Valsesia e Monferrato nell’età moderna; Daniele Boschetto, Un vercellese ‘furioso’: Alessio Crosinale, poeta e musico seicentesco; Deborah Guazzoni, Una disciplina grandemente in fiore presso i popoli liberi’: le origini della scherma a Vercelli

In occasione di questa importante presentazione, Sergio Giuntini (Presidente dell’Associazione dei cronisti e storici dello sport e Vice Presidente della Società italiana di storia dello sport) terrà una conferenza: Note di storia dello sport vercellese.

I soci potranno ritirare copia del Bollettino, mentre coloro che sono interessati potranno iscriversi e riceverlo in omaggio, oppure acquistarlo.

Guarda tutto

Lascia il tuo commento

Back to top button