EventiMedia ValsesiaSerravalle Sesia

Vintebbio domenica 10 Aprile: presentazione del progetto Pannelli, alla Chiesa Evangelica Metodista

Domenica 10 aprile, alle ore 15, alla Chiesa evangelica metodista di Vintebbio, sarà inaugurato un pannello che verrà collocato all’esterno del tempio e che ne illustrerà sinteticamente la storia: tutti sono invitati a partecipare alla presentazione, che verrà fatta da Simone Baral, dell’Ufficio Beni culturali della Tavola Valdese.

A nome del Consiglio di chiesa Pier Luigi Ranghino   e Alessandra Delvecchio, ricordano che la realizzazione di questi pannelli, comuni a tutte le chiese evangeliche metodiste e valdesi del territorio piemontese, costituisce uno dei punti contenuti nell’accordo siglato tra la Tavola Valdesee la Regione Piemonte nel 2019. Il progetto, che era stato preceduto dal sopralluogo  della catalogatrice M. Teresa Pepe in occasione del censimento dei beni della Comunità, era nato per far conoscere ai visitatori, anche di passaggio, la storia della Comunità e le caratteristiche architettoniche del tempio, e si era sviluppato attraverso visite, contatti telefonici, scambi di materiali tra Vercelli, Vintebbio e Simone Baral, che aveva anche contattato un operatore di Vibes (il settore video di Radio Beckwith evangelica) e, Ilaria Testa, una sua collega dell’ufficio Beni Culturali, che avevano realizzato fotografie e riprese. A metà giugno dell’anno 2020 Simone Baral, aveva sottoposto al Consiglio di chiesa di Vercelli – Vintebbio, i testi e la grafica da utilizzare per la realizzazione del pannello da apporre fuori dal tempio, analogo a quello adottato per le altre Comunità: quindi la prima parte del progetto si era conclusa a novembre 2020, con la definizione dei testi, la scelta delle foto e la grafica dei pannelli.

L’iniziativa si è incrociata proficuamente con una ricerca curata dall’Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea nelle province di Biella e Vercelli, avviata nel 2018 da David Ciscato, un giovane e valente storico valsesiano, che ha avuto l’opportunità di recarsi presso l’archivio di Torre Pellice, per approfondire le sue ricerche.

Il progetto “pannelli” è stato anche al centro dell’interesse degli incontri di studio  “Generazioni e Rigenerazioni – nuovi approcci al patrimonio culturale” promossi dall’Ufficio Beni Culturali della Tavola Valdese che ha dedicato un webinaralla presentazione di alcuni progetti relativi al patrimonio culturale metodista/valdese.  La moderatora della Tavola, Alessandra Trotta, in quell’occasione aveva fatto alcune interessanti riflessioni circa l’opportunità che le Comunità potessero vivere un momento di condivisione e di consapevolezza delle proprie radici collaborando alla redazione dei pannelli progettati, rivivendo e valorizzando la propria storia.

Guarda tutto

Lascia il tuo commento

Back to top button