Bassa ValsesiaSpettacoli

Gattinara: “Condannati a combattere” il Wrestling

Un nuovo imperdibile ed entusiasmante appuntamento a Gattinara, con lo spettacolare sport dove la perfezione tecnica e la massima abilità degli atleti, sono l’unico ingrediente, per offrire spettacoli mozzafiato il: WRESTLING firmato ICW

La bravura degli atleti infatti, sta proprio nel non farsi e non fare del male ai propri avversari ma regalare comunque uno spettacolo mozzafiato durante il combattimento. Ci vuole davvero tanta tanta tecnica, allenamento e tenacia per diventare un bravo wrestler!!

Sabato 29 settembre, presso il Palazzetto dello Sport alle ore 21:00, in via Castellazzo 22,  il grande wrestling italiano targato ICW  realizzato in collaborazione con il CSEN Vercelli, ti aspetta!
Presentatore speciale della serata, il gattinarese Paolo Foscolo, Vice Presidente del CSEN Vercelli.

Saranno difese tutte le cinture:

  • il titolo interregionale, attualmente detenuto dal “Mezzo Demone” Nemesi, che se la vedrà contro “L’Innovatore del Dolore” Psycho Mike, maestro dell’antico stile del catch wrestling.

  • il titolo italiano dei pesi leggeri, che sarà riassegnato in un match quadrangolare tra Sonny Vegas, Gabriel Bach, Trevis e l’atleta inglese Jacob Daniels.

  • il titolo italiano femminile, detenuto da Jokey, lottatrice attiva sui ring della più prestigiosa federazione scozzese, la Insane Championship Wrestling. Dovrà difenderlo dall’assalto della lottatrice più alta d’Europa, la campionessa del mondo della lega inglese Bellatrix, “La Regina del Ring” Queen Maya.

  • i titoli italiani di coppia, detenuti dalla “Ciurma” capitanata da Doblone, che saranno messi in palio contro l’adrenalinico

    duo formato da “Rockstar” Tenacious Dalla e dalla “Lama dei Balcani”, il lottatore bosniaco Miroslav Mijatovic.

  • e la cintura più importante di tutte, il titolo italiano dei pesi massimi detenuto dal “Fuoriclasse” Nick Lenders. Il suo sfidante sarà il folle Paxxo, lottatore che da anni milita nel circuito scozzese e che ora vuole consacrare la sua carriera con il primo titolo in singolo.

Sarà in azione anche Mirko Mori, allenatosi in Inghilterra presso la Progress, una tra le promotion di wrestling più importanti del mondo. Sarà protagonista di un match triangolare mozzafiato contro due veri e propri ragazzi prodigio, Akira ed Eron Sky, esponenti del funambolico stile “high flyer”, i quali nonostante la giovane età vantano già numerose convocazioni all’estero.

Molto attesi anche i match che vedranno salire sul ring alcuni lottatori piemontesi, come Stefano Osigliani (in arte Stephanos, “Il Bronzo di Novara”), che affronterà Jesse Jones, e Luca Cattaneo di Vercelli (in arte Luke Strike), che combatterà a fianco di Doblone nel già citato match per i titoli di coppia.

I biglietti per la serata sono disponibili al prezzo speciale di 12 Euro per gli adulti e 8 Euro per i ragazzi fino a 12 anni.

Per maggiori informazioni è disponibile il numero 335-1208244 e il sito ufficiale dell’organizzazione all’indirizzo www.wrestlingitaliano.it.

 

 

 

 

 

 

 

Tags
Guarda tutto

Commenta

Close