Notizie dal territorioValduggia

A Valduggia: “Nella vecchia fattoria ia ia o” una mostra di Silvano Rotti e Caterina d’Agostino

Nell’ultimo fine settimana a Valduggia, nell’antica fonderia di campane Achille Mazzola, trasformata in uno
straordinario museo da Carlo Barlassina e dalla moglie Gisella, è stata ospitata la mostra di pittura e scultura: “Nella vecchia fattoria ia-ia.o”, allestita con sculture lignee del celliese Silvano Rotti, che riproducevano a grandezza naturale animali domestici: dal gatto, alle galline, ai conigli, accompagnate dagli acquerelli di Caterina d’Agostino: animali che popolavano un poetico bosco, contrapposto a: “Mondi in esplosione”, monito a riconsiderare la bellezza e l’intensità delle piccole cose perché: “Ciò che si dona con il cuore non è mai perduto, rimane nel cuore degli altri” e da una rassegna dei più comuni mezzi di locomozione.

Accanto al pianoforte verticale due statue di Silvano Rotti, quasi sirene silenziose, ammiccavano alle piccole sculture in terracotta create da Caterina D’Agostino.

All’esterno del Museo, nel prato, pascolavano placide alcune capre, mentre al centro s’imponeva all’attenzione un albero carico di corvi. Il breve spazio di due giorni è bastato per ricreare un mondo di suggestioni e di rimandi ammirato dai numerosi visitatori.

Guarda tutto

Guarda altre notizie

Lascia il tuo commento

Back to top button