GattinaraNotizie dal territorioVarallo

A Varallo il “Marchio di Qualità dell’Ambiente di Vita – Comune Fiorito”

Anche VARALLO tra i Comuni Fioriti 2021.

Asproflor ha assegnato oggi all’EIMA di Bologna il Marchio di Qualità dell’Ambiente di Vita – Comune Fiorito a cinque nuovi Comuni -Agliè (TO), Fenestrelle (TO), Morano sul Po (AL), Tropea (VV) e Varallo (VC)– e lo ha confermato ad altri 49. Riconoscimenti anche per le scuole; premi, targhe e diplomi speciali ad Amministrazione e persone virtuose. Annunciate le città italiane che parteciperanno al concorso mondiale “Communities in Bloom”.

L’Associazione Asproflor ha consegnato oggi i premi legati al circuito italiano dei Comuni Fioriti, nel corso del proprio meeting nazionale in corso all’interno dell’EIMA 2021 a Bologna Fiere. La Commissione Asproflor, composta da professionisti selezionati tra i principali esponenti del settore florovivaistico italiano, ha quindi conferito a 54 Comuni -di cui 5 per la prima volta- il Marchio di Qualità dell’Ambiente di Vita – Comune Fiorito 2021.

I premiati, in ordine alfabetico, sono: Alba (CN), Agliè (TO), Arvier (AO), Avigliana (TO),
Ayas (AO), Bellegra (RM), Bussolengo (VR), Cabella Ligure (AL), Cellamonte (AL), Cernobbio (CO), Cervia (RA), Collinas (SU), Etroubles (AO), Faedo (TN), Fai della Paganella (TN), Fenestrelle (TO), Fivizzano (MS), Gangi (PA), Gattinara (VC), Geraci Siculo (PA), Grado (GO), Ingria (TO), Introd (AO), Lamporo (VC), La Thuile (AO), Lignano Sabbiadoro (UD), Limone sul Garda (BS), Molveno (TN), Monfalcone (GO), Morano sul Po (AL), Nughedu Santa Vittoria (OR), Orsara di Puglia (FG), Pinasca (TO), Piobesi Torinese (TO), Pomaretto (TO), Ponzano Monferrato (AL), Prè Saint Didier (AO), Ronco Canavese (TO), Santo Stefano di Camastra (ME), Sinagra (ME), Soverzene (BL), Sorradile (OR), Spello (PG), Tavagnasco (TO), Terme Vigliatore (ME), Treville (AL), Trieste (TS), Tropea (VV), Tusa (ME), Unione di Bellano e Vendrogno (LC), Varallo (VC), Vigliano Biellese (BI), Villareggia (TO) e Usseaux (TO).

«Il Marchio certifica la qualità della vita, il rispetto della natura e la promozione di un’educazione “verde” nell’interesse della salute e del benessere di tutti i cittadini -dichiara
Sergio Ferraro, presidente nazionale di Asproflor Comuni FioritiÈ una certificazione assegnata alle Amministrazioni che si impegnano attivamente nel miglioramento del quadro di vita quotidiano, arricchendo la fioritura e l’aspetto degli spazi pubblici comunali, adottando pratiche di rispetto dell’ambiente urbano, risparmio e riutilizzo delle risorse, stimolando la popolazione a sviluppare e incrementare le fioriture dei giardini, delle case e degli esercizi commerciali».

Durante i lavori sono stati anche annunciati i Comuni italiani partecipanti al concorso mondiale “Communities in Bloom”: all’edizione 2022 prenderanno parte Ingria (TO) e
Alba (CN), quest’ultima già vincitrice internazionale dell’edizione virtuale 2021, mentre i
candidati per l’edizione 2023 saranno i Comuni di Sorradile (OR) e Trieste.

Questi, invece, i premi per le scuole: al primo posto la Primaria “Michelangelo Buonarroti”
di Montaletto, Cervia (RA); secondo posto per la scuola dell’Infanzia “Balbina Ferro” e la
Primaria “Domenico Savio” di Villareggia (TO); terzo posto per la scuola dell’Infanzia Sinagra-Gorghi di Sinagra (ME) e quarto posto per la scuola media “Sandro Pertini” di Alba (CN). Agli istituti scolastici sono stati consegnati, rispettivamente, assegni dal valore di 2.000, 1.500, 1.000 e 800 euro.

Altri riconoscimenti speciali hanno riguardato persone e Amministrazioni virtuose in particolari ambiti:

  • Premio UNCEM al Comune di Pinasca (TO)
  • Premio FederUNACOMA al Comune di Cernobbio (CO).
  • Targa speciale Fioriture degli spazi pubblici al Comune di Limone sul Garda (BS).
  • Targa speciale Riccardo Todoli a Michele Galistru di Sorradile (OR).
  • Targa Imprenditrice femminile a Graziella Tara.
  • Targa Associazioni amiche ad Aldo Alberto, presidente Associazione Florovivaisti
    Italiani.
  • Diploma speciale Municipio fiorito al Comune di Monfalcone (GO).
  • Diploma speciale Comunicazione Verde al Comune di Ponzano (AL).
  • Diploma speciale Orto didattico urbano e fiorito alla Pro Loco di Sinagra (ME), prima classificata, e alla scuola dell’Infanzia di Fenestrelle (TO), seconda classificata.
  • Diploma speciale Partecipazione dei cittadini al Gruppo volontari delle Borgate di
    Fenestrelle (TO), coadiuvati dal “Mansia”, primi classificati, e al Comune di Pomaretto (TO), secondo classificato.
  • Diploma speciale Albergo fiorito al Tus’ Hotel di Tusa (ME), primo classificato, e al bivacco Valverdassa di Ingria (TO), secondo classificato.
  • Diploma speciale Orto virtuoso a Marisa Tibi di Villareggia (TO), prima classificata, e a Pio Girodo di Tavagnasco (TO), secondo classificato.
  • Diploma speciale Casa fiorita a Miranda Fosson di Ayas (AO), prima classificata, e a Rosa Denti di Bellano (LC), seconda classificata.
  • Diploma speciale Pollice verde a Giovanni Miatto di Bellano (LC).
  • Riconoscimento Stampa specializzata alla testata Floraviva, editore Andrea Vitali.

Lo scorso anno Asproflor ha compiuto i 40 anni di attività nell’ambito della promozione del florovivaismo e del miglioramento della qualità della vita e dell’accoglienza turistica nei centri urbani.

Da alcuni mesi, in collaborazione con UNCEM, l’Associazione ha inoltre deciso di mettere
a disposizione la sua esperienza e i suoi professionisti anche per i piccoli Comuni con
poche risorse ma desiderosi di migliorare il proprio territorio con la bellezza e i colori dei
fiori.
Questo progetto -denominato “Vivere in un Comune fiorito”- ha già visto l’adesione di 63 piccoli centri in tutta Italia, nelle Province di Alessandria, Asti, Aosta, Benevento, Bergamo, Biella, Catanzaro, Cuneo, Foggia, Genova, L’Aquila, Latina, Lecco, Messina, Novara, Oristano, Palermo, Perugia, Pescara, Roma, Sassari, Sondrio, Torino, Trento, Udine, Vercelli e Verona.

L’edizione 2021 del meeting nazionale di Asproflor Comuni Fioriti è stata realizzata in collaborazione con EIMA, FederUNACOMA – Federazione Nazionale Costruttori Macchine per l’Agricoltura, Confcooperative e UNCEM Piemonte; con il supporto di Banca d’Alba, Regione Piemonte, Associazione Commercianti Albesi, Agrisapori – Settimanale di comunicazione agricola ed enogastronomica, Tabui, Gruppo Minitop, VivaiFiori, Associazione nazionale Città della Patata, Fondazione Twin Tree – Albero Gemello, Rain Vision, Gruppo Padana, Sakata, Danziger, DHMI – Lannes Group, Azienda agricola Paolo Sandri, Evergreen Legnami, Emerald, Motivi, Podere Luen, TEAM Tecnologie e Ambiente, Wella Professionals, Energy Green e Vigor Plant.

Guarda tutto

Lascia il tuo commento

Back to top button