Notizie dal territorioVarallo

A Varallo le premiazioni di Euroflora 2022 e l’incontro dei Camperisti

Varallo, comune fiorito pluripremiato e Bandiera Arancione, nel fine settimana al Centro Congressi di Palazzo D’Adda ha ospitato la premiazione delle aziende florovivaistiche piemontesi vincitrici dei concorsi di Euroflora 2022, XII edizione della mostra internazionale del fiore e della pianta ornamentale, svoltasi a Genova nei Parchi e nei Musei di Nervi dal 23 aprile all’8 maggio.

Al mattino, presso Palazzo Racchetti, Greta Carpani, Consigliere Delegato Bandiera Arancione, Comuni Fioriti, Turismo, Ambiente, Politiche Green e Presidente del Comitato Gemellaggi, ha accolto i camperisti che partecipavano alla Festa Nazionale del PleinAir, poichè Varallo è una delle 262 località italiane che hanno ottenuto la Bandiera Arancione, il marchio del Touring Club Italiano assegnato ai borghi dell’entroterra che godono di un patrimonio storico, culturale e ambientale di pregio e sanno offrire al turista un’accoglienza di qualità. Dopo aver visitato la Biblioteca il Gruppo è stato accompagnato a conoscere la città e le sue bellezze storico-artistiche e in serata ha partecipato alla premiazione di Euroflora e alla cena di gala allIstituto Alberghiero.

Al Centro Congressi la cerimonia delle premiazioni si è aperta con i saluti del sindaco, Pietro Bondetti che ha ricordato che la città di Varallo aderisce dal 2006 alla rete Asproflor “Comuni fioriti e ha ottenuto nel 2018 il quarto fiore rosso, nel 2019 il premio UNCEM – Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani e nel 2021 il massimo riconoscimento, il Marchio di Qualità dell’Ambiente di Vita. Rino Surace, direttore di Euroflora, dopo aver sottolineato la continuità di rapporti con la Regione Piemonte, che datano dalla prima edizione, nel lontano 1967, ha annunciato che la prossima edizione, che si svolgerà nel 2025, tornerà nel vecchio quartiere fieristico di Genova, che è stato riqualificato e ospiterà un grande parco con l’imprimatur di Renzo Piano: “In questo scenario nuovo che si affaccia sul mare, sarà organizzata un’edizione da record, ma oggi siamo qui per consegnare i meritati riconoscimenti per il contributo offerto dai floricoltori piemontesi. Il Piemonte ha ottenuto ad Euroflora tre primi premi, sette secondi e un premio speciale”.

Sergio Ferraro, presidente di Asproflor, l’associazione che ha coordinato la partecipazione dei florovivaisti piemontesi a Euroflora, ed è il promotore del marchio Comuni Fioriti, ha ringraziato il Comune di Varallo e Rosella Quazzola che ha organizzato la giornata a Varallo, l’Assessore Regionale all’Agricoltura, Marco Protopapa: “Per la non scontata continuità e per la promozione del comparto, che vive un momento di difficoltà  per l’aumento dei costi dell’energia, e delle materie prime, sommato all’invasione della Popilia  e ad un calo delle vendite” auspicando una maggiore unità tra gli operatori per fronteggiare la crisi. Sono poi intervenuti il Presidente Nazionale Uncem, Marco Bussone, che ha portato il saluto del Presidente Regionale Uncem, Roberto Colombero, ed Emanuela Ceruti, Presidente Donne in Campo Piemonte, valsesiana di Camasco, Stefano Donetti, titolare dell’Azienda Floricola Donetti di Romagnano Sesia, presidente di Aicg (Associazione Italiana Centri Giardinaggio),  che ha auspicato una nuova legge sui centri di giardinaggio.

Luciano Ardizzoia, presidente dell’Associazione Orticola Verbanese, ha incentrato il suo intervento su “Condivisione, impegno, passione – la Regione Piemonte ad Euroflora”: “I riconoscimenti che verranno consegnati oggi, premiano la passione per il lavoro, di coltivatori aziendali che si tramandano il mestiere attraverso le generazioni. Questa presenza collettiva nell’area espositiva di Euroflora, che non è una mostra commerciale, ma una vetrina che mette in risalto produzioni e capacità professionali, è stata importante e qualificante”.

L’Assessore all’Agricoltura della Regione Piemonte Marco Protopapa, si è sentito orgoglioso di poter dire grazie alle aziende che hanno onorato il Piemonte a Euroflora e ha annunciato che nei nuovi programmi 2023-2027 si terrà conto di questo settore che subisce le criticità del momento.

Dopo la consegna dei riconoscimenti, la serata si è conclusa con una cena di gala preparata dagli studenti dell’istituto alberghiero G. Pastore di Varallo, servita nella Sala dei Banchetti dell’Ex Splendid Park Hotel, con i tavoli che portavano il nome di fiori, apparecchiati con grande eleganza ed illuminati da candelieri di cristallo e d’argento. Dopo la cena la Città di Varallo ha offerto alcuni riconoscimenti all’Assessore Regionale Marco Protopapa, a Sergio Ferraro, Presidente di Asproflor, che ha fiorito il viale che porta alla stazione e l’ingresso dell’Istituto Alberghiero con grandi vasi contenti piante aromatiche e fiori eduli, ad Alberto Daffara, che rappresentava il Presidente dell’Unione Montana, che fa parte dell’Uncem, a Rino Surace, Presidente Euroflora, a Daniela Denicola, Presidente Cri, a Stefano Donetti che ha realizzato la decorazione fiorita che ornava il tavolo dei relatori al Centro Congressi e i centrotavola fioriti, a Luciano Ardizzoia, che è stato il coordinatore dell’evento, a Mario Manfredi, Capo Delegazione del FAI Valsesia, per l’opera di valorizzazione del territorio, all’architetto Luca Zanellati, architetto paesaggista che ha progettato il padiglione della Regione Piemonte a Euroflora, Commissario di Varallo per Comuni Fioriti, a Daniela Agliati, in rappresentanza dell’Inner Wheel Club di Valsesia, a Graziella Tara, segretaria coordinatrice di Comuni Fioriti, punto di riferimento per l’EIMA che si terrà a Bologna a novembre e alla quale Varallo parteciperà con la presenza della Consigliera delegata ai marchi di qualità, Greta Carpani. Al termine del banchetto sono stati presentati tutti i ragazzi dell’Alberghiero che hanno lavorato per la serata e ai Professori di Accoglienza, Tamara Del Conte, di Sala, Vincenzo Di Garbo, di Cucina, Giorgio Anselmetti, è stato consegnato un meritato riconoscimento.

Guarda tutto

Lascia il tuo commento

Back to top button