Notizie dal territorioVarallo

Anche gli Assessori dell’Unione Montana Valsesia al 41° concerto di Ferragosto a Castelmagno

Erano presenti anche gli Assessori Alberto Daffara e Attilio Ferla al 41° Concerto di Ferragosto di Castelmagno, dedicato a Carla Fracci e riservato a 250 ospiti (operatori, imprenditori e residenti del mondo della montagna). Il Concerto, finalizzato a far conoscere la montagna piemontese che ha sofferto tantissimo nell’anno della pandemia, è stato registrato il 5 agosto, per motivi organizzativi connessi con l’emergenza sanitaria, e verrà trasmesso il giorno di Ferragosto su Raitre, Rai Play e Rai Sat dalle 12,45, per 70 minuti. 

Diretto dal maestro Andrea Oddone, il Concerto di Ferragosto ha come filo conduttore la danza, le figure femminili a teatro ed i compositori piemontesi. Eseguite musiche di Romualdo Marenco (con Excelsior, una delle pietre miliari nel repertorio di Carla Fracci), Gioachino Rossini (da Il Barbiere di Siviglia), Danze Piemontesi sulle musiche di Leone Sinigaglia, importante compositore torinese docente al Conservatorio di Torino, infine la Carmen di Georges Bizet e “Maria de Buenos Aires” di Astor Piazzolla. I brani sono stati presentati dall’Orchestra sinfonica “Bartolomeo Bruni” della Città di Cuneo, composta da 43 elementi. La voce è quella del mezzosoprano Sofia Koberidze.

 

«È stato un grande onore rappresentare l’Unione Montana della Valsesia in questa occasionesottolineano gli Assessori Attilio Ferla e Alberto Daffara – il mondo della montagna si è riscoperto forte davanti alle difficoltà di questi ultimi due anni, incontrarci tutti insieme nella splendida cornice delle nostre Alpi è stato un momento di unità e di confronto di grande valore. ».

 

Guarda tutto
Gadget firmati Eventi Valsesia

Lascia il tuo commento

Back to top button