BorgosesiaNotizie dal territorio

Ass. IGEA per il territorio. Devoluti Centomila euro nel 2020

L’Associazione Igea Salute Prevenzione Vita odv dal 2016 ha iniziato a lavorare attivamente sul territorio e per il territorio, sostenendo la popolazione, organizzando visite mediche gratuite presso l’Ospedale di Borgosesia (otorinolaringoiatriche, ginecologiche, senologiche, angiologiche, endocrinologiche, gastroentereologiche) – che ora, purtroppo, a causa dell’emergenza COVID sono sospese – conferenze di informazione e divulgazione sulle tematiche riguardanti la prevenzione e l’adozione di sani stili di vita, realizzate anche in collaborazione, ed a supporto, di progetti di altre Associazioni, finanziando iniziative che hanno una ricaduta diretta sul territorio.

 

Oggi i volontari attivi sono trentatré, dei quali sei autisti. Non ci sono dipendenti, né vengono riconosciuti rimborsi spese di nessun genere: ogni centesimo raccolto viene investito sul territorio e serve per finanziare l’Associazione, che ha sede a Borgosesia in Via Professor Calderini, dove dispone di una vetrina espositiva dei lavori realizzati dalle volontarie.
Maria Marcon, Presidente fin dalla nascita di Igea, passa in rassegna un lungo elenco di iniziative, che hanno come denominatore comune la risposta a bisogni espressi dal territorio e dalle sue istituzioni, intervallando i ricordi con alcune pause di intensa commozione:

Sono stati acquistati quattro defibrillatori, si è sostenuta l’infanzia attraverso importanti donazioni finalizzate alla realizzazione di progetti nelle scuole materne di Varallo e di Borgosesia, aiutato minori appartenenti a famiglie in difficoltà economiche, attraverso donazioni, acquisto di generi di prima necessità e di libri per gli studenti delle scuole superiori. Per gli studenti dell’Istituto Alberghiero che hanno partecipato ad un corso di sana alimentazione organizzato da Ipercoop, sono state istituite due borse di studio, assegnate ai due giovani chef volontari. Per gli anziani Igea ha interamente finanziato un corso di Musicoterapia-Terapia, tenutosi presso la Casa di Riposo “Don Florindo Piolo” di Serravalle Sesia. Al CAI è stato offerto un contributo finalizzato all’acquisto di una barella. Il sostegno all’Ospedale di Borgosesia non è mai venuto meno, realizzato attraverso l’aggiornamento della sala operatoria attraverso la donazione di attrezzature, l’acquisto di due ecografi, uno donato interamente dall’Associazione, l’altro acquistato in collaborazione con la Fondazione Valsesia, così come l’apparecchio Picopress, che misura la pressione dei bendaggi. E’ stato organizzato un corso per l’elaborazione del lutto, molto apprezzato dai numerosi partecipanti. E’ stata acquistata un’auto per i trasporti completamente gratuiti delle persone presso i vari presidi ospedalieri, equipaggiandola con ruote invernali e assicurazioni. Per la Festa della Mamma Igea venderà le azalee ed il ricavato sarà finalizzato alla realizzazione del progetto: Vediamoci meglio, che prevede l’acquisto di un supporto medicale mobile necessario per effettuare screening della vista e dell’udito in ambito pediatrico, da utilizzare presso gli Asili Nido, le scuole materne e le scuole primarie del territorio”.

Sintetizzare quanto è stato realizzato in questi primi quattro anni di attività non è stato facile e certamente qualcosa è stato dimenticato, ma è importante sottolineare un dato oggettivo: nel 2020 dalle casse dell’Associazione sono usciti ben € 101.696, a completamento di progetti per il territorio, alcuni dei quali erano già stati avviati in anni precedenti.

Maria Marcon ringrazia pubblicamente tutti i collaboratori, coloro che hanno donato la quota del 5×1000 e soprattutto i preziosi volontari che hanno permesso di raccogliere numerose offerte, pervenute all’Associazione anche attraverso la vendita di oggetti artigianali utili e di buon gusto, creati dalle volontarie che, nella prima emergenza Covid, coordinate
dalla Vice Presidente Carmela Marsilla, si sono impegnate anche nel realizzare migliaia di mascherine, messe a disposizione dell’Ospedale di Borgosesia: “Tutto si può fare solo grazie alle Persone che partecipano alle nostre iniziative e grazie all’operato delle volontarie e dei volontari, che sono il capitale più grande di Igea”.

LINK:

 

ASSOCIAZIONE IGEA BORGOSESIA: Pagina facebook
ASSOCIAZIONE IGEA BORGOSESIA: sito internet ufficiale
FONDAZIONE VALSESIA: sito internet

Guarda tutto
Gadget firmati Eventi Valsesia

Lascia il tuo commento

Back to top button