BorgosesiaNotizie dal territorio

Borgosesia: al via la campagna antizanzare

Anche per quest’anno il Comune di Borgosesia ha aderito alla campagna
antizanzare promossa da IPLA, acronimo che indica l’Istituto per le piante da legno e l’ambiente, società della Regione Piemonte che svolge il ruolo di struttura tecnica di riferimento per politiche in campo ambientale.

«Proprio in questi giorni si è svolta un’importante riunione operativa con i tecnici di IPLA – riferisce l’Assessore all’Ambiente del Comune di Borgosesia, Eleonora Guida – e si sono fissati i dettagli della capillare campagna di disinfestazione che interesserà la nostra città, con particolare riferimento alle aree più frequentate e a quelle dove
sono previste manifestazioni».

L’Assessore Guida, sempre estremamente attenta alla tutela dell’ambiente, precisa le modalità operative dell’azione di controllo contro la presenza di zanzare: «Avviseremo sempre i cittadini prima della disinfestazione, in modo da tutelare sia le persone che gli animali – dice l’amministratrice – questa settimana iniziamo con un prodotto larvicida, che verrà irrorato in tutti i tombini della città (sono centinaia) per trattare il problema alla radice evitando lo sviluppo delle zanzare fin dalla fase embrionale: si tratta di un trattamento con bassissimo impatto ambientale, e ci auguriamo che risolva il problema. Nel caso si presentino aree più critiche, allora si procederà all’utilizzo di un secondo prodotto, definito “adulticida”, che verrà comunque utilizzato con la massima attenzione in quanto sicuramente più impattante, e speriamo così di evitare l’innegabile fastidio prodotto dalla massiccia presenza di questi insetti nella nostra città».

La cittadinanza verrà puntualmente informata riguardo al procedere delle operazioni di disinfestazione.

Guarda tutto

Lascia il tuo commento

Back to top button