BorgosesiaNotizie dal territorio

Borgosesia: è mancata Nadia Moscatelli. Cordoglio del Sindaco e dell’Amministrazione comunale

“Sono vicino a Guerrino Cereda amico e consigliere comunale per la perdita dell’amata Nadia”: con queste parole inizia il messaggio sui social del Sindaco di Borgosesia Paolo Tiramani che, di ritorno dalla maratona elettorale per il Presidente della Repubblica, ha appreso della scomparsa di Nadia Moscatelli, figura molto significativa ed importante per Borgosesia.

«Nadia – ricorda il Sindaco – era una donna che ha avuto un grande ruolo nella vita di Borgosesia: figlia dell’indimenticabile Cino Moscatelli, partigiano e membro dell’Assemblea costituente, Nadia è stata la Maestra di tanti borgosesiani, oltre che consigliere ed assessore nel Comune di Borgosesia negli anni Settanta. Perdiamo una donna attiva, custode della memoria storica delle nostre terre, amata e rispettata da tutti i borgosesiani».

Dall’aspetto pubblico a quello privato, Paolo Tiramani rivolge il suo pensiero alla famiglia: «Rino in questi anni di malattia le è stato vicino con amore e dedizione, un esempio in un mondo spesso senza valori. A lui e alle figlie Sonia e Tania esprimo profondi sentimenti cordoglio, miei e di tutta l’Amministrazione Comunale: Nadia rimarrà nei nostri cuori. Riposi in pace».

Guarda tutto

Lascia il tuo commento

Articoli stesso argomento
Close
Back to top button