BorgosesiaNotizie dal territorio

Borgosesia: in fase di studio un nuovo Piano colore, per una città sempre più bella

«Era uno dei punti del nostro programma elettorale, ed ora si sta concretizzando: il Piano del Colore per la nostra città arriverà con l’anno nuovo e renderà molto più rapide le pratiche edilizie e  più semplice la scelta per i cittadini, oltre ad avere un impatto importante sul decoro di Borgosesia»: così Eleonora Guida, Vice sindaco con delega all’Urbanistica, annuncia che presto in città arriverà il Piano del Colore, uno dei cardini delle politiche urbanistiche nelle città italiane, il cui obiettivo principale è la riqualificazione dell’immagine dei centri urbani, con conseguente tutela del patrimonio edilizio e valorizzazione del paesaggio urbano.

«Abbiamo affidato l’incarico per lo studio del Piano del Coloreallo Studio di Architettura Bianchetti di Milano, individuato per il suo curriculum d’eccellenza – aggiunge Eleonora Guida – gli esperti lavoreranno in collaborazione con la Soprintendenza, in modo che anche la nostra città, come le principali città italiane, avrà una mappatura dei colori utilizzabili, codificati, identificabili e rintracciabili senza difficoltà».

L’operazione renderà molto più snelle le procedure degli Uffici Comunali preposti al rilascio e alla verifica dei titoli edilizi, e della Commissione Edilizia e locale del Paesaggio, che già oggi hanno l’incarico di approvare i colori proposti per interventi di ritinteggiatura delle facciate.

Nei prossimi giorni, i tecnici dello Studio Bianchetti che dovranno fare le valutazioni per la redazione del Piano del Colore faranno sopralluoghi in città: «Invito i cittadini a non allarmarsi se vedranno persone che fotografano le varie zone di Borgosesia – conclude Eleonora Guida –e ringrazio tutti i borgosesiani per la collaborazione: lavoriamo per rendere la nostra città più bella».

Guarda tutto

Guarda altre notizie

Lascia il tuo commento

Back to top button