BorgosesiaNotizie dal territorio

Borgosesia: riaperta Via Ferrari dopo i lavori

È stata al traffico Via Ferrari, dopo il completamento dei lavori che negli ultimi mesi l’hanno del tutto rinnovata sia nell’estetica che nella funzionalità.

«Il cantiere, aperto nell’ scorso autunno, ha riguardato un tratto di circa 120 metri – spiega il Vicesindaco, nonché Assessore ai Lavori Pubblici, Fabrizio Bonaccio – che è stato ripavimentato in pietra di luserna, diventando omogeneo con tutto il resto del centro storico, già riqualificato in precedenza. Nella prima fase dei lavori, si era provveduto a sostituire la rete idrica e quella del gas, quindi si è realizzato il massetto in cemento su tutta la via per poi posare la pietra come ultimo tassello di questo articolato intervento».

Negli ultimi giorni, a seguito di indicazioni precise di Fabrizio Bonaccio, è stata apportata una modifica rispetto a quanto previsto dal progettista: «Erano stati posizionati dei paletti all’ingresso della via per chi proviene da Via Giordano – spiega Bonaccio –che restringevano eccessivamente la sede stradale: ne ho fatto ridurre il numero ed ho fatto spostare i rimanenti, in modo che l’area riservata ai pedoni sia comunque adeguatamente ampia e protetta, senza compromettere lo spazio di circolazione delle autovetture».

Con quest’ultimo lavoro, si completa la consistente sequenza di opere pubbliche realizzate dall’attuale amministrazione negli ultimi cinque anni, con un investimento totale di circa 8,5 milioni di euro: «Sono orgoglioso di quanto fatto nel corso del nostro mandato – conclude Fabrizio Bonaccio – con Via Ferrari andiamo a completare il centro storico, dopo essere intervenuti su Via Cairoli e Piazza Parrocchiale. Quanto abbiamo fatto è sotto gli occhi di tutti, siamo stati operativi e concreti, abbiamo FATTO molto per Borgosesia,anche più di quanto promesso ai borgosesiani all’inizio del quinquennio…il mio motto è “tanti fatti, poche parole”. E così è stato».

 

Guarda tutto

Lascia il tuo commento

Back to top button