Notizie dal territorioQuaronaVarallo

Distretti del commercio: Quarona e Varallo beneficiari di contributi Regionali

La Regione Piemonte ha assegnato a 52 Comuni piemontesi 1 milione di Euro per la costituzione dei Distretti del Commercio: il Comune di Varallo, risultato beneficiario, riceverà nei prossimi giorni un contributo di 20.000 Euro.

Nello scorso mese di marzo i Comuni di Varallo e Quarona con l’Unione Montana Valsesia (per i Comuni di Alagna Valsesia, Alto Sermenza, Balmuccia, Boccioleto, Campertogno, Carcoforo, Cellio Con Breia, Cervatto, Civiasco, Cravagliana,Fobello, Guardabosone, Mollia, Pila, Piode, Postua, Rassa, Rimella, Rossa, Scopa, Scopello, Valduggia, Vocca) hanno presentato il progetto sulla base del Bando Regionale, coinvolgendo anche Ascom Confcommercio Imprese per l’Italia di Vercelli, nell’ambito delle politiche di valorizzazione dei propri territori.

Con il contributo i distretti potranno finanziare progetti di arredo urbano come la creazione di isole pedonali, proporre la realizzazione di parcheggi e spazi dedicati al co-working con “ portali-vetrina” collegati alla e frazioni, ma anche svolgere consulenze per semplificare gli iter normativi in ambito commerciale. Da ricordare inoltre che i Distretti avranno la possibilità di accedere ai fondi messi a disposizione dai Ministeri competenti.

I Distretti del Commercio rappresentano un modello innovativo di sviluppo del settore
commerciale, destinato a sostenere e rilanciare il commercio con strategie sinergiche di sviluppo economico e di risposta in un momento di particolare emergenza economica e sociale.
L’operazione è tesa a ridurre il fenomeno della dismissione degli usi commerciali nei contesti urbani, valorizzando nel contempo i luoghi più tradizionali attraverso i cosiddetti “centri commerciali naturali” e sviluppandone la competitività, a beneficio sia dei frequentatori che dei residenti.

Guarda tutto
Gadget firmati Eventi Valsesia

Lascia il tuo commento

Back to top button